Utente 403XXX
Buongiorno,
Vorrei chiedere un parere su alcuni valori di flussometria delle arterie cavernose
Paziente di 43 anni, corporatura snella, stile di vita sano, pratica vari sport non agonistici, lamenta un deciso calo della libido accompagnato da d.e..
Questi i risultati dopo somministrazione di 10 mg di PGE1:
"picchi sistemici basali pari a 25 cm/s a dx e 25.8 cm/s a sx - ED 4,4 cm/sa dx e 2,1 cm/s a sx."
Il medico esaminante sostanzialmente referta negativamente, ma in letteratura questi valori possono essere considerati come ipoafflusso.
Attendo vostre

Grazie e saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la disfunzione erettile va considerata come potenziale espressione di un dismetabolismo,di un disequilibrio ormonale e/o di uno stile poco corretto di vita,sempre caratterizzati da un forte impegno psicologico.Va da sé,quindi,che la valutazione centimetrica abbia un valore relativo,rispetto a quella relativa agli aspetti citati ed alla esperienza dello specialista.Cordialità.