Utente 237XXX
buongiorno
ho letto recentemente che diversi studi sulla soia fanno emergere possibili interferenze con la libido maschile.
Nel caso questi studi siano attendibili, vorrei sapere se assumendo quotidianamente soia e derivati (latte, yogurt...) per più di un anno, l'eliminazione dalla dieta riporterebbe la situazione alla normalità o gli effetti sul desiderio sono irreversibili.
Preciso che la mia è solo una curiosità, e sono consapevole che eventuali problemi legati al desiderio hanno generalemente ben altre origini e richiedono cure specifiche concordate con specialisti.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente questi sono solo studi preliminari e sperimentali allo stato attuale non ccè alcuna correlazione tra le due cose
[#2] dopo  
Utente 237XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la tempestiva risposta.