Utente 104XXX
Febbre protratta da oltre 1 mese con dolori muscolari insistenti. La febbre ha avuto picchi di 39/40. Dolori muscolari e non ariticolari. Dopo circa tre settimane di cura domiciliare con antibiotici diversi sono stata ricoverata in ospedale presso medicina generale a Cecina (LI). Dopo una serie infinita di esami ematologi, tac, ecografie varie non sono riusciti ad arrivare a capo della situazione. Tutti gli esami delle malattie infettive hanno dato esito negativo. Dalle varie indagini non è risultato niente di eclatante. Sono stata dimessa dopo 12 giorni con una cura domiciliare a base di cortisone e antibiotico (augmentin). Dopo sei giorni ho interrotto la cura (come consigliato dai medici) e dopo circa una settimana si sono ripresentati i soliti sintomi: febbre persistente e dolori muscolari.

Avete avuto casi simili? Potete darmi qualche consiglio? Ad oggi mi hanno richiesto una indagine approfondita per problemi reumatologici, però non ho assolutamente dolori articolari ma solo muscolari.
[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Il quadro da lei descritto merita sicuramente un approfondimento. La reumatologia, branca della medicina interna, si occupa anche di numerose malattie che possono interessare i muscoli. Sono a sua disposizione ai recapiti indicati. MG