Utente 280XXX
Salve,
sono un ragazzo di 20 anni e vi scrivo per un problema:
tutto è iniziato piu o meno quasi due mesi fa, con una semplice tosse ( condagiata secondo me dalla mia ragazza che era influenzata, infatti stando con lei, il giorno dopo mi sono svegliato con la tosse), ho avuto per 2 giorni solo tosse secca, il terzo giorno si è presentata la febbre con coseguente infiammazione alla gola ed il naso tutto chiuso. Così iniziai con il vivin c e tachipirina, ma non facendoci nulla iniziai una cura di augumentin per 5 giorni. La febbre dopo 4 o 5 giorni mi passò ma rimasero alcuni sintomi come il naso chiuso la tosse e capogiri, così mi feci visitare dal mio medico curante che mi sentì le spalle e mi disse che appena appena appena si sentiva qualcosa e mi prescrisse una cura di benteland da 1mg da prendere per 2-3 giorni (2 consecutivi dopo pranzo e 2 consecutivi dopo cena) comunque ora sono passati 2 mesi e la tosse ancora persiste. Ho paura che sia qualcosa di brutto vi prego aiutatemi? cos'è?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non penso che si tratti di una grave patologia. Dovresti solo farti sentire il torace da un altro Medico . Che vuol dire che "appena, appena si sentiva qualcosa"? Forse intendeva una polmonite? Ed allora, nel dubbio, perché non ti ha prescritto un RX del torace in 2 pr? Non ti preoccupare e segui il mio consiglio. Mi farà piacere ricevere tue notizie in merito
[#2] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
boh non so mi ha chiesto se fumavo, io gli ho risposto di no perche c'era mio padre vicino e non sa che fumavo e lei mi ha risposto che si sente qualcosina e mi ha prescritto il benteland. io dal giorno che mi è arrivato la tosse non ho piu fumato, possibile che questa tosse ad ora secca possa essere legata anche al fatto che ho smesso di fumarE?
[#3] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non lo penso. Comunque, ripeto, il consiglio che posso darti è quello di farti visitare da un altro Medico. Purtroppo, non posso esserti molto di aiuto da lontano. Mi farà piacere conoscere cio' che emergerà dalla nuova visita.
Buona serata
[#4] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
dottore ho un problema da 4 giorni con lo stomaco che non centra nulla la tosse ora..... potrebbe aiutarmi cortesemente? praticamente 4 giorni fa mi sono svegliato con un terribile dolore proprio alla bocca dello stomaco, ho defecato normalmente (non diarre, anche se abbastanza molle) e dopo di che sforzandomi un pò ho vomitato, un liquido giallo, il dottore disse che quel liquido era dovuto al fatt che non c'era nulla nel corpo, ogni volta un minimo mi sforzavo a vomitare così diminuiva il dolore allo stomaco e il senso di nausea, alla terza volta che vomitai decisi di andare dal dottore che mi fece una puntura di plasil dicendomi che mi sarebbe passato tutto in poche ora, ma al pomeriggio la situazione peggiorò continuai a vomitare altre 3 o 4 sempre sforzandomi un po a farlo e dopo un pò comparve la febbre alla notte arrivata a 38.5 , prei cosi una tachipirina da 1000mg e dopo 10 minuti la febbre sparì con non piu una ricomparsa. Ora sono passati 4 giorni ma ancora ho doloretti allo stomaco e senso di nausea, non vorrei che quello non fosse stato un virus ma qualcos'altro non so magari una gastrite, anche perche dopo 4 giorni credo che dovrebbe essere gia passata vero? la febbre è possibile che mi venne non per il virus ma perche vomitai troppo e disidratandomi mi venne la febbre? ora non sto vomitando piu ma sempre perche non mi sforzo a farlo, ma la nusea c'è sempre. osa potrebbe essere dotore?
[#5] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sicuramente, si tratta di una forma virale influenzale che sta girando in questi giorni e, pertanto, non mi preoccuperei piu' di tanto. Cerca di fare una dieta in bianco e di continuare con il farmaco per la nausea (plasil), un flaconcino per via orale mattina e sera sino alla scomparsa della sintomatologia. La febbre fa parte della forma influenzale.
[#6] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
grazie mille dottore, lei è davvero gentilissimo
[#7] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Siamo qui per questo. Buona giornata!
[#8] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
dottore ne approfitto per chiederle un'ultima cosa. ho un problema praticamente da 3 o 4 giorni sento una sorte di fischio in testa, è un rumore leggero ma "stonante " non so se è causato da motivi psicologici o per udito. Mi era gia capitato qualche notte ma poi non ci pensavo e mi addormentavo, in questi giorni sono stato a casa forse mi c'è andata troppo la testa ed ora eccomi che sono qua nervosissimo che non sopporto piu questi "fischi". Secondo lei cosa puo essere?
[#9] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Mi fai una domanda cui non posso rispondere, non avendo modo di visitarti. Sarei piu' propenso per una forma catarrale dell'orecchio medio, magari amplificato il tutto da un tuo stato ansioso
[#10] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Grazie dottore. io provo a non pensarci ma la testa mi va sempre la e sento continuamente questa sorte di fischio prolungato. Spero passi al piu presto
[#11] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Lo spero per te. Buona giornata
[#12] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
quindi pensa a nulla di grave? pensa che sia un motivo psichico?
[#13] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, non penso ad una grave patologia ma, probabilmente ad una forma catarrale la cui sintomatologia viene amplificata da uno stato ansioso.
[#14] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
ciao dottore ancora oggi ho quel fischio nelle orecchie o in testa non so da cosa sia causato! Credo di essere pazzo questo punto :( da due giorni ho anche mal di testa chissà se sia dovuto a questo "fischio". Cosa potrebbe essere! leggemdo su internet ho letto che potrebbe essere ACUFENE.
[#15] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Che tu sia un pazzo, lo possiamo escludere. Mi dispiace per te. Che si tratti di un acufene è possibile. Certo, da lontano, ho molte difficoltà a fare una diagnosi. Perché non ti fai vedere da uno Specialista?
[#16] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Ma l'acufene è una malattia grave? per specialista lei intente un otorino? comunque anche oggi mi sono svegliato con un terribile mal di testa, è il terzo giorno di fila che mi fa male e mi gira la testa!!!
[#17] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, ti devi fare visitare da un otorinolaringoiatra. L'acufene è un sintomo molto fastidioso, certo, espressione di una patologia che, nel tuo caso, deve essere accertata. Cerca di calmarti!
[#18] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
e in merito al mal di testa da 3 giorni cosa mi dice? puo essere per via delle brutte condizioni climatiche? io non soffro mai di mal di testa ora è da tre giorni che ce l'ho ho tanta paura
[#19] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Perché non assumi un antinfiammatorio od un antidolorifico?
[#20] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
ne ho appena parlato con la dottoressa sia del fischio e sia del mal di testa. Mi ha controllato le orecchie con l'apposito strumento e mi ha detto che le orecchie sono libere e quindi assolutamente apposto. non mi ha detto perche sento questo fischio, ma comunque va be, per il mal di testa mi ha detto che è perche ho preso freddo e quindi sinusiti, anche se a me sembra strano perche mia sorella ne soffre e le la sinusiti gli porta mal di testa ma all'altezza delle sopracciglia invece a me fa male proprio la testa tutta, mi ha consigliato di prendere la bustina "morniflu". Io paura sia qualcos'altro perche mi fa male davvero tanto e sopratutto da tre giorni senza colmarsi un attimo, mi gira anche.. Mi viene da pensare ad un ragazzo di 28 anni del mio paese salvato in tempo da un dottore all'ospedale non so cosa aveva ma il ragazzo si lamentava di un mal di testa da una settimana ed è andato piu volte al pronto soccorso alla fine gli hanno fatto una tac e non so cosa aveva ma è stato salvato proprio in tempo. Ho paura di avere una cosa del genere. LEi cosa dice dottore?
[#21] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
ma, devo dire che la tua Dottoressa non ha capito molto il tuo problema. Con la sola visione otoscopica, non si puo' capire la causa di un acufene, come senza almeno una fibroscopia nasale non si puo' diagnosticare una rinosinusite. Ora, non penso assolutamente che il tuo caso sia paragonabile a quello del ragazzo citato. Inizia la cura che ti è stata prescritta.
[#22] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
qncora oggi ho mal di testa. Spero non sia una eschemia come quel ragazzo Le toglie questa possibilità? perche non potrebbe essere un caso come quel ragazzo?
[#23] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Perché ne stiamo parlando ancora e, quindi, non è possibile. Cerca di tranquillizzarti.
[#24] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Salve dottore grazie per la risposta. Possibile che questo mal di testa da una settimana, che aumenta di sera sia dovuta ad ansia? ad ipocondria? potrebbe essere anche una patologia grave ( tumore, aneurisma, eschemia ecc)? e rigurado al fischio ancora oggi lo sento.
[#25] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Penso proprio che il tutto derivi proprio da un tuo stato ansioso.
[#26] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
esclude qualcosa di brutto?
[#27] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Penso proprio di si
[#28] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
ma il fischio può essere dovuto solo ad ansia?
[#29] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Penso di si ma, ovviamente, non posso confermarlo, non conoscendo il tuo caso specifico.
[#30] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
lei sara davvero un bravissimo medico dottor brunori. posso parlarle di un problema? praticamente da piu di due anni mi sono accorto di avere i linfonodi sotto le orecchie gonfi. però assolutamente non dolenti. Possibile che sono gonfi senza alcun motivo? io ieri ho ritirato le analisi fatte per un concorso e la dottoressa mi ha detto che non c'è nulla di anomalo. Ora che mi è tornato in mente il problema dei linfonodi gonfi vorrei chiederle il motivo. comunque un altra cosa, praticamente nelle analisi fatte, sono risultati un po piu alti della norma 5 valori, secondo lei potrebbero essere motivo di scarto nelle visite mediche di un concorso che farò tra 10 giorni? questi valori si collegano ai linfonodi gonfi? i valori alti sono:
URICEMIA: 7.6 (valori di riferimento da 2.6 a 7.2)
BILIRUBINA INDIRETTA: 0.730 (valori di riferimento da 0.000 a 0.700)
LINFOCITI(LYMPH %): 48.4 (valori di riferimento da 20.0 a 48.0)
M.C.H.C: 37.0 (valori di riferimento da 31.0 a 36.0)
R.D.W. - SD: 36.9 (valori di riferimento da 38 a 48)
[#31] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ti ringrazio. La linfoadenopatia potrebbe essere l'esito di una mononucleosi contratta anche anni or sono. Per quanto riguarda le analisi, i risultati non influiscono ai fini di un concorso. Ma di che concorso si tratta?
[#32] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Caro dottore io non ho mai avuto la mononucleosi. Comunque ho fatto il concorso in vfp1 nella marina militare. Sono entrato in graduatoria, ora per essere incorporato nella marina dovrei superare le visite mediche a taranto (fra 11 giorni) e a visita il bando richiede di portare le seguenti analisi che ho gia fatto :
emocromo completo con formula leucoitaria;
VES;
Glicemia;
azotemia;
creatinemia;
uricemia;
trigliceridemia;
colesterolemia totale e frazionata;
bilirubina diretta e indiretta e totale;
gamma gt;
transaminasemia (GOT e GPT)
attestazione del gruppo sanguigno;
analisi complete delle urina con esame del sedimento;
markes virali anti HAV, HbsAg, anti HBs, anti HBc e anti HCV;
TEST DI ACCERTAMENTO DELLA POSITIVITà PER ANTICORPI HIV;

DI TUTI QUESTI ESAMI SONO RISULTATI UN PO PIU ALTI DELLA NORMA I VALORI CITATI NEL COMMENTO PRECEDENTE! SECONDO LEI POTREBBE ESSERE MOTIVO DI SCARTO?

[#33] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non penso, ma si dovrebbe leggere le regole del bando. Comunque, starei tranquillo.
[#34] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
ALLORA NON LE RIPETO LE ANALISI. ANCHE PERCHE' NON PRESENTANO ALCUNA PATOLOGIA O SBAGLIO? comunqu enon ho capito il fatto dei linfonodi.
[#35] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non sbagli. Per i linfonodi, una causa potrebbe essere che hai contratto la mononucleosi che non è stata diagnosticata
[#36] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
e questa mononucleosi è guarita da sola?
[#37] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, come ogni malattia virale in assenza di complicanze
[#38] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
mi sembra strano comunque. Io so che chi ha la mononucleosi deve stare un mese a casa senza muoversi perche potrebbe spappolarsi la milza e comunque io non ricordo mai di aver avuto per un mese mal di gola e febbre. al massimo 5 6 giorni ma anche una settimana. Comunque dottore a me viene molto spesso questo benedetto mal di gola che mi porta poi anche la febbre, potrebbe essere dovuto a questo? comunque le vorrei chiedere un'altra cosa, non le vorrei essere troppo opprimente: un mio amico ha avuto il virus gastrointestinale e mentre era ammalato, usava un libro che gli prestai io, ora questo libro me lo ha restituito, io doivrei studiarci e quindi non posso far a meno di aprirlo, non c'è mica il rischio che prenda anche io il virus? perche in questo momento non potrei permettermi di stare allettato o tanti impegni da fare
[#39] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Puoi tranquillamente sfogliare il libro prestato al tuo amico. Per quanto riguarda il tuo mal di gola, a cosa sia dovuto non posso saperlo. Ora cerca di concentrarti sul concorso. In bocca al lupo!
[#40] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille dottore, speriamo bene.