Utente 405XXX
Buongiorno,
a seguito di un esame sostenuto per la mia richiesta di certificato medico per attività agonistica (podismo) mi è stato riscontrato un BBsx frequenza dipendente. L'anno precedente durante lo stesso esame non era apparso.
Ho proceduto con accertamenti, eco-cardiogramma ed eco-stress tramite cicloergometro supino ed il referto di quest'ultimo esame è stato il seguente:

Descrizione:
Normale funzione del ventricolo sinistro sia in condizioni basali che durante stress.
Alterazioni ECG: Non alterazioni elettrocardiografiche basali. Durante il test extrasistoli ventricolari non frequenti.
Alle FG di 125-130/minuto comparsa di blocco completo di branca sinistro che è regredito dopo 3 minuti di recupero.

Conclusioni
Test interrotto al carico di 150W (al 87% della frequenza cardiaca prevista per età) in assenza di sintomi r di alterazioni
ecocardiologiche diagnostiche di ischemia miocardica (DP massimo=22197).
Test negativo massimale.

Voi come mi consigliereste di procedere se secondo voi è il caso?
Il medico dello sport mi ha comunque negato il certificato richiesto, quindi il BBSX è comunque una patologia? Posso continuare a praticare sport, magari ad impegno cardiovascolare moderato? E ultima domanda...potrebbe dare dei piccoli fastidi (dolori, indolenzimenti pettorali) o è asintomatico.
Guarda caso ho iniziato ad avvertire piccoli fastidi immediatamente dopo il primo esito di BBSX....
Vi ringrazio per una eventuale risposta.
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La comparsa di un BBsin sotto sforzo deve essere valutato con estrema attenzione.
Non concordo pertanto con le conclusioni che sono state riportate.
Riterrei opportuno proseguire con altre indagini ( iniziando con una scintigrafia miocardica) specie se avesse familiarita' per infarti, ictus o morte improvvisa.

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio Dr. Cecchini.
Nella mia famiglia non c'è mai stata familiarità con infarti, ictus o morte improvvisa ma preferisco non escludere nulla.
Lei per ora escluderebbe qualsiasi attività sportiva, anche blanda?
E il leggero dolore che sento a volte all'altezza del petto sul lato sx (tipo indolenzimento) può essere legata al blocco?

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No, il blocco di branca sinistra non provoca alcun dolore...
Ma un dolore toracico in un paziente con BB sin frequenza dipendente deve essere sempre valutato con attenzione.
Per il momento eviterei attivita' sportive.
Arrivederci

cecchini