Utente 859XXX
Buongiorno, vi scrivo per un consiglio per delle macchie bianche comparse sulla schiena di mia moglie con un effetto mortadella.
Ha già fatto un anno fa una visita dermatologica dopo la quale le è stata diagnosticata una micosi (non meglio identificata) e la terapia è stata individuata nel Pevaryl crema (3 volte al dì). Le macchie all'inizio si presentavano piccole e sparse adesso dopo l'estate sono tre volte tanto e più numerose (forse complice il fatto che la "cura" non è stata seguita non dico al 100% ma neanche al 50%. L'effetto mortadella allo stato attuale è completo e molto antiestetico. Volevamo sapere innanzi tutto di cosa si tratta esattamente e poi la terapia da seguire (stavolta al 100%) e il tempo di regressione di questa micosi (al tempo della visita ci fu detto che sarebbe stata una cosa lunga). Vi ringrazio in anticipo del tempo che ci dedicherete.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente nel caso si tratti di Pitiriasis Versicolor(ma altre dermatosi vanno escluse) il trattamento si basa su antimicotici per uso topico e per os e si protrae per lungo tempo con richiami anche prima del prossimo periodo estivo.Tenendo presente che una volta curata la dermatosi in oggetto, anche la pigmentazione va ristimolata per avere un colorito uniforme.
Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 859XXX

Iscritto dal 2008
Vorrei sapere allora, se il Pevaryil è adatto allo scopo o il daktarin, insomma vorrei che lei mi suggerisse la terapia nel dettaglio, e se questa terapia da seguire debba coinvolgere anche i familiari(me e la mia bimba di 5 anni)a scopo preventivo alla luce del fatto che le micosi sono contagiose, ed eventuali precauzioni si debbano prendere per evitare contagi (tipo lavaggio dei capi a 90 gradi o quant'altro). Grazie di nuovo del suo tempo dedicatomi.Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente come dettole in precedenza stiamo parlando "supponendo che.. ", poichè vanno escluse altre dermatosi che solo la visita reale può fare e rischiando di darle suggerimenti che potrebbero nuocerle più che giovarle.Oltretutto anche il codice deontologico e le linee guida del sito vietano la prescrizione di farmaci online.I nostri consulti devono rientrare in sempilici suggerimenti che mai e poi mai devono sostituire la visita reale in cui vanno chiarite le cose in dettaglio e prescritte le giuste terapie.
Cari saluti
[#4] dopo  
Utente 859XXX

Iscritto dal 2008
Mi scusi Dr. Benini, non intendevo andare oltre. Allora ok. faremo una visita dermatologica e caso mai avremo modo successivamente se dovessero esserci ulteriori dubbi di risentirci. Buona giornata e grazie di tutto.