Utente 380XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 22 anni, molto ipocondriaca.
Circa due mesi fa mi sono accorta di avere un linfonodo sul collo, nella parte laterale destra che si sente al tatto, se affondo il dito. Se piego il collo verso sinistra lo si nota in superficie. È mobile e non fa male. Ha le dimensioni circa di un polpastrello. E nel corso del tempo è rimasto di queste dimensioni. Magari era presente anche prima ma non me ne sono mai accorta. Altri sintomi rilevanti non ce ne sono. L'unica cosa potrebbe essere una ghiandola salivare infiammata sul frenulo labiale, ma l'otorino disse che non era niente circa un mese e mezzo fa. Ed è rimasta anche questa tale.
Devo preoccuparmi per questo linfonodo o è possibile che abbia queste caratteristiche? Io sono molto magra, quindi puó essere che si veda per questo?
Grazie a chi risponderà.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive potrebbe trattarsi di un linfonodo reattivo (i linfonodi reagiscono ingrossandosi) palpabile (perchè magra).
Stia assolutamente tranquilla e farei solo

1) Controllo con il curante per essere rassicurata definitivamente

2) Linfonod
Ora però in attesa degli approfondimenti non si rovini l'esistenza (^____^) cercando informazioni sulla rete su un tema così ansiogeno
Legga perchè dovrebbe staccare e le allego alcuni consulti, anche se richiesti su temi differenti, ma che hanno in comune...la cancerofobia.
http://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html
http://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-interna/485977/Linfonodi-collo-gonfi#2225113
http://www.medicitalia.it/consulti/Senologia/481804/Retrazione-cutanea-al-seno-a-16-anni
http://www.medicitalia.it/consulti/Oncologia-medica/501083/Preoccupazione#2295319
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/linfonodi_sistema_linfatico.htm

Tanti saluti
Salvo Catania