Utente 243XXX
Salve a tutti Dottori,
Ho 24 anni, il 23 febbraio ho subito un intervento di laparoscopia per una gravidanza tubarica sinistra con asportazione della tuba sx.
Ho avuto il ciclo mestruale il 28 febbraio, e nei giorni dell'ovulazione ho avuto dolori nel basso ventre, ciò mi ha portato a fare oggi una visita ginecologica!
Dall'ecografia il ginecologo mi ha detto che l'ovaio di destra e ingrossato ed è grande 7 cm.
Mi ha detto che devo ripetere una eco dopo il prossimo ciclo per vedere se si è ridotto altrimenti dovrò operarmi e quindi asportare l'ovaio!
Inutile negarvi che sono distrutta e amareggiata, volevo chiederVi:
1:Nella peggiore delle ipotesi che mi venga asportato l'ovaio, avendo io poi solo l'ovaio di destra e la tuba di sinistra quante possibilità in percentuale ho di avere una gravidanza?
2: l'ovaio ingrossato (destro)che ho può danneggiarmi l'unica tuba (destra) che ho?
3: devo consultare secondo Voi un altro ginecologo?
4: da cosa è dovuto questo ingrossamento?
Vi ringrazio in anticipo!
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prima di ricorrere alla asportazione dell'ovaio ( ovariectomia) un tentativo di terapia medica va messo in atto , con assunzione di un estroprogestinico ( pillola, anello, cerotto) , magari monitorando ecograficamente l'annesso.
Chiarire la diagnosi è importante : cisti, ovarite ( ??)
Dosare il Ca125 per escludere una patologia endometriosica.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 243XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio Dottore per la sua tempestiva risposta!
Consulterò quindi un altro ginecologo per avere un'ulteriore chiarimento!
Grazie infinite!