pfo  
 
Utente 406XXX
Buonasera in seguito ad un ecocardio e stato dimostrato la presenza di un Pfo con un minimo shunt, dovro fare il test delle microbolle successivamente,mi chiedevo dato che da un po di tempo avverto fiato corto e devo inspirare profondamente per pacare questo disturbo (il medico di base dice che e dispnea ansiosa) ho eseguito anche una visita pneumologica con spirometria tutto perfettmente nella norma,mi chiedevo c'entra qualcosa il Pfo con questo sintomo in base alla prove funzionali polmonari nell norma?grazie molte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Assolutamente nessun rapporto tra il suo PFO e la dispena
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Gentile Dottore grazie per la risposta vorrei chiederle se permette come ultima cosa:dato che non sto tranquillissimo prima di approfondire con altri esami il Pfo che dovrò fare tra un mese all eco trans toracico ripetuto 3 volte in 5 mesi si intravede e non si intravede un Pfo con minimo shunt in due eco non si evinceva nulla,mentre nell ultimo il lieve shunt c'era e oltre a cio un accentuazione del setto simil-aneurismatico deviazione dx (il medico mi ha detto che non e nulla di che)puo causare un embolia cerebrale grave considerando la giovane età bassi livelli di colesterolo e non fumatore?
ho anche un bbdx incompleto intermittente(secondo il medico dovuto dalla lieve accentuazione simil aneurismatica del setto)che sposta le fibre,pensa anche lei che questa sia la causa?.Mi complimento per il sito e le informazioni date e un cordiale ringrziamento.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No guardi l'aneurisma del setto non sposta alcuna fibra.
Dato che ha un aneurisma del setto inteatriale dovra' assumere aspèirina quotidianamente e se possibile , ove necessario, provvedere al difetto del difetto congenito
Arrivederci

cecchini
[#4] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Grazie dottore ,in effetti detta dal dottore non ho un vero e proprio aneurisma del setto ,o se c è e di dimensioni ridotte alcuni ecografisti non l hanno proprio riportato nel referto...lei cosa mi consiglia ?in base alle dimensioni ridotte mi consiglia comunque l aspirina ?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L' assunzione di aspirina e' doverosa anche in presenza di un semplice shunt.
Arrivederci

cecchini