Utente 410XXX
Buongiorno,ho 27 anni e a seguito di una visita urologica per un dolore (da mesi) al testicolo sx ,lo specialista mi ha riscontrato un ipertrofia prostatica benigna e nessun danno strutturale al testicolo, e consigliato spermiogramma e spermiocoltura; il cui referto di laboratorio è : conclusione ASTENOZOOSPERMIA.

Vorrei sapere cosa comporta,nel caso è da considerarsi severa o lieve,e se può essere dovuta all'ipb ed eventualmente se devo rivedere lo specialista,consapevole dei limiti di un consulto a distanza ringrazio anticipatamente delle risposte e allego i dati delle analisi:

VOLUME= 3.6ml
PH=7.8

COAGULI=ASSENTI
ASPETTO=NORMALE
FLUIDIFICAZIONE=NORMALE
VISCOSITA=FISIOLOGICA

CONCENTRAZIONE SPERMATOZOI PER ML= 55 000 000
CONCENTRAZIONE SPERMATOZOI TOTALI= 198 000 000

MOTILITA TOTALE = 70%
MOTILITA PROGRESSIVA= 30% ( V.n. 32%)
MOTILITA NON PROGRESSIVA = 40%
IMMOBILITA= 30%

FORME NORMALI= 30%
FORME ANORMALI= 63%
FORME IMMATURE= 7%

AGGLUTINAZIONI
Testa-testa=ASSENTI
coda-coda= ASSENTI
PSEUDOAGGLUTINAZIONI=PRESENTI
CELLULE DI SFALDAMENTO=RARE

LEUCOCITI= 2-3 p.c.m.
ERITROCITI= 1-2 p.c.m.

CONCLUSIONE = ASTENOZOOSPERMIA (WHO 5th)

SPERMIOCOLTURA = VALORI NORMALI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente,

la sua spermiocoltura e il suo spermiogramma sono assolutamente nella norma. Astenozoospermia si riferisce a quella motilità progressiva che, invece essere maggiore del 32% (valore di riferimento), è del 30%.
In merito a questo valore lievemente inferiore, le consiglio di non preoccuparsi dato che non è assolutamente influente sulla sua potenziale fertilità. Inoltre gli valori sono ben dentro i limiti.
Spero di averla aiutata. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille dottore