Utente 385XXX
Buon giorno,
sono una ragazza di 31 anni e da mesi soffro di vertigini, sbandamenti...non so come spiegarmi, sensazione di perdere l' equilibrio anche stando ferma.
Il mio medico di base mi ha fatto fare una visita agli occhi, risultata ok, una visita dall' otorino laringoiatra, risultata tutto nella norma, mi ha fatto tenere la pressione sotto controllo per una settimana ed è risultata pressione "spesso" un po' bassa ( 107/65 - 105/70 - 95/59) e in alcuni momenti della giornata invece perfetta.
Da queste misurazioni è però risultato che ho i battiti rallentati ( in media sui 54 / 55 ma con picchi al ribasso anche fino ai 43 a riposo).
Mi ha detto che potrebbe essere leggera bradicardia non preoccupante ma mi ha prescritto un ecg.
Dall' elettrocardiogramma è risultato pressione 175/85 65 battiti ma, a mio avviso non è attendibile perchè comunque l' ansia/agitazione è normale li faccia aumentare.
Nell' esito del ecg c'è aritmia sinusale, ecg nei limiti.
Con questo referto il medico di base mi ha detto che sto bene, che è tutto ok e che non devo fare nient' altro e che i miei disturbi sarà lo stress.
ieri ho fatto la visita di routine con il medico del lavoro il quale mi ha confermato che "sembra ci sia una pausa tra un battito e l' altro" e che ci sono leggere aritmie.
Mi ha messo di nuovo in allarme.
Ho chiesto se era il caso di fare (anche a pagamento) un holter ma mi ha detto che se non me l' ha prescritto il mio medico curante è perchè non ce n'è bisogno.
Io, a parte le vertigini (a momenti non sempre!) e, ogni tanto, la sensazione che il cuore faccia due battiti consecutivi (mi scuso ma non so come farmi capire bene) non ho altri disturbi.
Sto pensando di effettuare, a pagamento, una visita cardiologica.. voi che mi consigliate? è una spesa "inutile"?
I miei sbandamenti possono essere legati al cuore?
Io ho 31 anni, vita sedentaria, non pratico sport, fumo 5/6 sigarette al giorno, bevo pochi caffè (3) ho ipercolesterolemia dalla nascita (ereditario) che sto cercando di trattare con pastiglie omeopatiche (armolipid plus).
Queste vertigini/battiti lenti li ho da prima dell' assunzione di queste pastiglie.
Sono in ansia, datemi un consiglio per favore! cercando su internet mi sto convincendo di aver una malattia al cuore o sclerosi multipla..
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi non emerge nulla che giustifichi razionalmente le sue preoccupazioni...probabilmente è legato ai valori pressori bassi....provi a bere più acqua, a mangiare qualche liquirizia e un po' più salato e veda come va.
Cordialmente