Utente 409XXX
Buongiorno, dottor il quattro maggio ho eseguito leep per una lesione al collo dell utero lieve moderata.. dopo il ciclo sn andata a controllo e il mio ginecologo mi ha detto che sta guarendo.. solo che durante la visita ha visto che ho le ghiandole della cervice gonfie e infiammate..ha parlato di Cervicite cronica..e mi ha dato una cura d ovuli negatol.. e poi d rivenire a controllo per vedere la situazione e vedere come agire. .parlava in casi estremi d una seconda scissione. . Dottore pensa che con questo problema avrò problemi ad avere una gravidanza? Durante la biopsia del colloi dell utero per poi fare la leep mi è stato fatto anche il curatage del canale cervicale. .se c era qualcosa che nn andava sarebbe risultato?
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se presente una CERVICITE non è consigliabile eseguire un'altra escissione LEEP con ansa a radiofrequenza.
E' importante curare la cervicite e poi in un secondo tempo , procedere ad un'altra leep , che secondo il mio modesto parere NON TROVA ALCUNA INDICAZIONE non avendo alterazioni del paptest .
Il follow - up in questi casi è unico :
1 . COLPOSCOPIA dopo tre mesi (fine agosto )
2. PAPtest ( eventuale HPV test ) a 6 mesi a partire dal 4 maggio (novembre 2016)
Linee guida della Società d Patologia cervico - vaginale e COLPOSCOPIA
SALUTONI
[#2] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno dottore. Il 28/06 ho fatto una visita di controllo sia per vedere se il collo dell utero dopo la leep era guarito e sia per vedere se gli ovuli negatol aveveno fatto effetto per la cervicite cronica. Il mio gine mi ha detto che sono super guarita e che non ho piu nulla! Ora mi chiedo dottore ma è possibile che la cervicite sia scomparsa così improvvisamente grazie a questi ovuli? Sn felice ma molto sorpresa.
Lei che ne pensa?
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non posso dare un giudizio clinico senza aver eseguito personalmente una colposcopia.