Utente 854XXX
Gentili dottori ho 57 anni sto curando l'herpes zoster da circa 15 giorni con antivirali ,pomate e inizioni di neuramide.Vorrei porre alcune domande
-dopo alcuni giorni in cui mi sembrava di stare meglio (la mia è una forma leggera di herpes che ha interessato un seno e la schiena) il prurito ed il dolore sono tornati.La causa può essere lo stres?
_L'area interessata potrebbe allargarsi dopo 15 giorni di cura, o bisogna aspettarsi che essa regredisca?
-Quanto tempo passa di solito per potersi dire che la malattia è guarita?
-Il mio medico di famiglia mi ha prescrito ,delle compresse di lyrica da prendere tra una settimana in sostituzione degli altri farmaci,ma mi sembra che le controindicazioni siano troppe e sono un po preoccupata cosa ne pensate?
vi ringrazio e vi saluto Annamaria

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Annamaria dopo 15 giorni le manifestazioni cutanee da herpes zoster dovrebbero essere sulla via della regressione pressocchè completa a meno che non vi siano sovrapposizioni di altre cause come quelle batteriche(impetiginizzazione) o irritativo allergiche da contatto solo per fare alcuni esempi.Illyrica solitamente si dà per contrastare la nevrite post erpetica.Il consiglio alla luce di tutto è quello di determinarsi con uno specialista Dermatologo per chiarire al meglio la situazione.
Cari saluti