Utente 233XXX
Buonasera dottori chiedo un consulto per mio padre 58 anni. Due mesi fa' ha avuto una crisi ipertensiva con 210 con 110 e 119 di battito cardiaco. Da allora e' in terapia dal cardiologo con diagnosi di cardiopatia ipertensiva r curato con zanipril 20 mg /10 mg un volta la mattina e zanedip 10 mg una volta la sera. Cosi' la pressione si e' normalizzata. Come mai pero' il battito cardiaco supera quasi sempre i 90 battiti al minuto? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
perche uno dei due farmaci é un calcio antagonista con effetti vasodilatatore che ha come effefto collaterale la tachicardia
arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
Grazie della risposta. Ma questo effetto indesiderato di tachicardia può essere pericoloso per il cuore?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non particolarmente, ma lo segnali al suo medico
arrivederci

cecchini
[#4] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
Grazie della risposta. Per togliere questo effetto indesiderato cosa so potrebbe fare?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
cambiare farmaco, per esempio
arrivderci

cecchini
[#6] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta. Ma se gli ace inibitori senza il calcio antagonista non riescono si far scendere come si fa a togliere il calcioantagonista. Eliminando il calcio antagonista scomparirebbe l'effetto indesiderato della tachicardia ma aumenterebbe la pressione perche l'ace inibitore senza calcioantagonista non ce la fa a far scendere la pressione
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ci son altri farmaci a parte i calcio antagonisti... E ci sono anche calcio antagonisti che non tachicardia amo. Il suo cardiologo lo sa perfettamente
Arrivederci

Cecchini
[#8] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
ok grazie