Utente 416XXX
In data 28/06/2016 ho subito un intervento di circoncisione a causa di una fimosi serrata e da allora,mi medico ogni giorno 3 volte disinfettando prima con amuchina 0,05 e applicando in seguito attorno a tutto il glande e i punti gentamicina crema 0,1%
La mia curiosità era sapere
Per quanto tempo dopo l'operazione è necessario medicare?
Dopo quanto dall'intervento posso tornare a fare la doccia?
Dopo quanto si puo andare al mare?
Dopo quanto si puó riprendere l'attività sessuale e se la circoncisione comporta variazioni e/o accorgimenti da prendere durante l'attività?
Grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente, le domande che pone possono essere soddisfatte, in primo luogo,dal chirurgo operatore, che ha il privilegio di poterla visitare.Comunque,il linea di massima,in assenza di complicazioni, dopo circa 30-40 gg. dall'intervento,potrà andare al mare e riprendere la vita sessuale senza prendere alcun accorgimento particolare.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

il suo specialista le dovrebbe dare le corrette indicazioni.
Ai pazienti che opero consiglio di farsi la doccia già la mattina dopo l'intervento e di applicare la crema di gentamicina sopra i punti. Durante la fiornata lavarsi nel bidet con amuchina ed applicare la crema di gentamicina nel pomeriggio e prima di andare a letto. Coprire il pene con una garzina.
dopo 5 giorni non applicare più la crema ma solo lavarsi con acqua e sapone come sempre, tenendo poi coperto il pene.
Evitare sabbia e mare per 15 giorni
Ogni chirurgo ha le sue convinzioni
cari saluti