Utente 203XXX
Buongiorno, sono un uomo di 38 anni, altro 180 cm per 70 kg.
Ho un lavoro sedentario (sempre davanti al pc) ma sono abbastanza sportivo (calcetto e palestra tutte le settimane).
Sono un tipo ansioso ed un po ipocondriaco e negli ultimi mesi ho notato che la mia pressione oscilla tra 110/140 per la massima e tra i 50/70 per la minima, non ho riferimenti degli anni passati perche' non la misuravo mai.
Ho letto che un alta pressione differenziale e' una spia di problemi circolatori e vorrei un vostro parere in merito.
Se puo' essere in qualche modo collegato, il mio oculista in una visita di routine ha trovato i vasi oculari lievemente tortuosi e mi ha misurato subito la pressione, avevo 140-70.
Grazie
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
dato che un Medico oculista le ha trovato ubna pressione normale potrebbe darsi che lei o il suo apparecchio abbiate dei problemi di rilevazione
Eì' un apparecchio elettronico?

Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 203XXX

Iscritto dal 2011
Si, un comune apparecchio elettronico.
Secondo lei quando la pressione differenziale puo' considerarsi elevata? Che problemi potrebbe dare?
Grazie
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi scusi non parliamo di cose campate in aria.
Se e' un problema di apparecchio che misura male che senso ha?
Si faccia misurare la PA dal suo Medico e se vuole mi riporti i valori
Arrivederci
cecchini
[#4] dopo  
Utente 203XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno, pressione misurata dal mio medico di famiglia 130-76.

Saluti
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Quindi ha una pressione differenziale normale

Arrivederci

cecchini