Utente 418XXX
Buongiorno dottori,sono stato,operato il primo febbraio di varicocele bilaterale con tecnica chirurgica con taglio sub inguinake.sezionamento e legatura

Al primo,controllo il chiururgo dice é tutto ok.a meta di questo mese mi reco da un altro urologo x un controllo in quanto sopra testicolo sinistro nello scroto palpandomi sentivo una vena di media consistenza.

Secondo voi é normale sentirla?quando dovrei fare un aktra visita?possk stare tranquillo se il medico ha detto dalla palpazione ê tutto,ok?é utile piu avanti fare un ecocolordoppler? Lo,spermiogrwmma quando é utile rifarlo?
Posso,aspettarmi miglioramenti consistenti di numero di spetmstozoi.?avevo un notevole reflussk.terzo grado a sinistra e secondo test. Dx.
In caso lo spermiogramma,prossimo non sia,ottimo come muovermi?utile dosaggio,ormonale?

Grazie,mille,per,l,attenzione,
Cordiali sakuti
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
CASERTA (CE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la guarigione del varicocele non passa per la palpazione delle vene del plesso pampiniforme,bene' per la negativizzazione dell'ecodoppler che,immagino,programmato a sei mesi dall'intervento,assieme allo spermiogramma.Se e quanto miglioreranno i parametri seminali,solo eseguendo l'esame regolarmente,si potrà sapere.Cordialità.