Utente 304XXX
Buongiorno dottore,

chiedo un consulto per mio padre di 85 anni. Ieri cadendo si è rotto il femore, è stato ricoverato e dovrebbe fare un intervento chirurgico per inserire una protesi. Non ha grossi problemi di salute tranne una sindrome linfoproliferativa cronica (in cura presso un ematologa) che gli ha portato ad avere le piastrine a 40000 circa e i globuli rosso a 3700000. Mi chiedevo se con questo valore non sia un grosso rischio sottoporlo ad un intervento e se c'è qualcosa da fare prima per scongiurare eventuali emorragie.

La ringrazio anticipatamente e attendo risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, l'intervento è fattibile previa consulenza ematologica per eventuale infusione di pappa piastronica o immunoglobuline a seconda delle indicazioni dello specialista, in maniera tale da ridurre il rischio emorragico pre e post intervento.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la sua pronta risposta e, se mi permette vorrei chiederle un ulteriore consiglio: ieri pomeriggio mio padre risultava piuttosto confuso, credeva di essere sceso dal letto e di aver camminato, a volte sembrava non rendersi conto bene di dove si trovasse....la cosa ci ha alquanto spaventato, in quanto lui è una persona abbastanza lucida per la sua età. Un infermiere ci ha detto che questi episodi possono accadere nel caso di fratture ossee perchè il sangue affluisce nella zona della frattura ed il cervello si trova un pò in deficit. E' una risposta che non ci ha molto convinto e, in attesa di parlare con qualche medico dell'ospedale (ieri erano tutti impegnati in sala operatoria), chiedo un suo gentile parere.

Grazie per l'attenzione
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, purtroppo mi fa una domanda su una specializzazione diversa e non attinente al quesito iniziale. Il sito non ci autorizza a rispondere a domande non specifiche al quesito iniziale. Riposti il quesito in una specializzazione diversa, ma soprattutto faccia visitare suo padre.
Saluti