Utente 416XXX
Buongiorno dottore,

Le scrivo perché da qualche giorno ho alcuni sintomi che mi preoccupano, anche se razionalmente parlando io credo che sia dovuto a stress e ansia che ultimamente mi stanno letteralmente divorando.

Non ho veramente male, ma ho dei fastidi nella parte alta dell'addome, zona costole, tant'è vero che a volte ho come la sensazione che mi facciano male proprio le costole e niente all'interno. A volte ho male anche nella parte posteriore, l'addome, gli organi, ma da dietro... ad ogni modo niente di preciso o invalidante, solo preoccupante per una persona ipocondriaca come me. Tuttavia nell'ultima settimana ho cominciato a mangiare meglio e meno, ma mi sento subito piena e vado spesso al bagno, anche tre volte in un'ora per fare poco poco (per poi smettere, non necessariamente ogni ora della giornata).... a volte ho anche la sensazione che ci siano delle microscopiche tracce di sangue nella carta igienica e ciò mi preoccupa. Ora per esempio ho un nodo alla bocca dello stomaco e mi sento mancare l'aria...

Cosciente dei limiti che comporta un consulto online domando a lei se possa davvero trattarsi di stress , perché ho paura che se andassi a lamentare tali sintomi al mio medico trattante, mi prenda per pazza e sinceramente me ne vergogno... e soprattutto perché ho la sensazione che si tratti davvero di stress dall'alto della mia ignoranza in campo medico.

La ringrazio e le auguro una buona domenica.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Sicuramente la sua ipotesi e' verosimile, ma io mi farei visitare, nel dubbio. Prego.