Utente 421XXX
Buonasera, sono un uomo di 55 anni,ho avuto in passato ed ho ancora, sebbene in misura minore, aritmia extrasistolica sopraventricolare, diagnosticata con holter circa 5 anni fa,sono un soggetto molto ansioso,soffro di disturbi gastrici dovuti all'ansia e ogni anno mi sottopongo ad esami del sangue di base e controllo dal cardiologo ( esami del sangue e visite cardiologiche finora nella norma ),proprio tra qualche giorno avro' il controllo
di quest'anno solo che una settimana fa' mi sono accorto casualmente di avere una strana aritmia durante un controllo della pressione mattutina in casa con apparecchio digitale;in pratica l'apparecchio mi ha segnalato un ritmo cardiaco anormale mentre io non avvertivo nulla..ho rieseguito la misurazione e prestando attenzione al cicalino dell'apparecchio mi sono reso conto che il ritmo era irregolare ,in pratica il cuore faceva 4-5 battiti veloci poi una pausa come se si fermasse poi 4-5 lenti per 3-4 volte e dopo una sequenza cosi' per 3-4 volte battiti regolari per 10-15 secondi e poi di nuovo la sequenza citata,mi sono spaventato tantissimo ed ho continuato a controllare periodicamente il polso io stesso con indice e medio ed il ritmo e' rimasto cosi' per tutta la mattina poi dopo pranzo questi sintomi sono spariti.
Pero' da una settimana a questa parte controllo sempre ed ogni mattina e' cosi'poi in tarda mattinata torna normale...sono terrorizzato,non so
se andare al pronto soccorso oppure attendere qualche giorno quando avro' la visita cardiologica ( in questi giorni il mio cardiologo non e' reperibile )gia'
fissata,il fatto e' che non vorrei gridare al lupo per nulla.
Nel frattempo mi alzo alle 5 di mattina e vado a lavorare facendo la mia giornata,sono installatore elettricista e lavoro sui cantieri,chiaramente adesso dato il mio essere ansioso ho sintomi di ogni genere per cui non saprei piu' discriminare tra quelli eventualmente reali e quelli creati dalla mia ansia.
Per questo vi chiedo se e' il caso di preoccuparsi veramente.
Grazie per l'attenzione.
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'apparecchi della misurazione del,a pressione ha rilevato qualche aritmia ed ovviamente non le può' dire quale.
la visita dal cardiologo in questi casi dice molto poco, a meno che fortunatamente , non presenti aritmie durante la esecuzione dell' ECG.
Occorre che lei programmo un Holter delle 24 ore come il suo cardiologo sicuramente le suggeriva'

Cordialmente

cecchini
[#2] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio dottore,quindi secondo lei non e' necessario che mi rechi al pronto soccorso mentre ce l'ho ? Tipo domani mattina ? perche' ormai da una settimana ce l'ho tutte le mattine e poi come detto sparisce....
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Eviterei di intasare il PS per queste cose.
Comunque se avesse il disturbo ora ci vada per prendere l aritmia sul fatto quindi non domattina
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
Ha ragione infatti non sono ancora andato per questo,sia perche' dovrei restare li' ore e poi appunto perche' ,per ora almeno, non sembra un'emergenza,comunque dicevo che sarei andato domattina perche' ce l'ho solo la mattina poi sparisce da sola quindi mi aspetto di averla anche domattina...
grazie di nuovo
buona serata
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
un'aritmia costituisce un codice giallo, non si aspetta ore.
Faccia ovviamente cio' che ritiene più opportuno, perché certo grave non e'
Arrivederci
cecchini
[#6] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
Dottore ,verso gia' in uno stato d'ansia terribile..come le ho detto e' una settimana che ce l'ho solo la mattina.....adesso ho molti altri sintomi ma non quello , mi dice che 'e codice giallo e che non si aspetta ore ,adesso pero' non ce l'ho ,cosa faccio ?Lei con la sua esperienza non si e' fatto un'idea ?
le ho spiegato il tipo di aritmia lei cosa ne pensa ? se puo' confortarmi lo faccia,perche' dice che non e' grave ?
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ma si rende conto che ha 56 anni?
E si comporta come un bimbetto?
Le ho detto che non mi pare nulla di grave ma se le ha aritmie ora vadano ramni pronto soccorso che senso ha domani
E basta con le isterie..... Santoddio