Utente 422XXX
Gentili dottori,
Ieri sera, mentre stavo normalmente facendo un po' di esercizio fisico in casa (con dei bilanceri), ho notato sulla mia gamba delle specie di ingrossamenti della pelle, a destra del ginocchio, e, toccandoli, mi sono accorto che si sentivano proprio dei rilievi. Proseguendo col dito ho potuto sentire tutta la vena ingrossata e facilmente percepibile. Ho anche notato che tende a scomparire quando mi siedo, o comunque quando rilasso la gamba. Essendo molto ipocondriaco, avendo visto su internet i sintomi che accompagnano una vena che sporge, ho iniziato ad avvertire dolori alla gamba e formicolii, ma penso siano più dovuti alla mia ipocondria che alla vena (o almeno spero). Provvederò a contattare il medico lunedì, ma la mia domanda era, mi devo preoccupare? Poi, è possibile che, dato che si nota solo in condizioni di luce, io non mi sia mai accorto di quella vena e in realtà lei sia sempre stata così sporgente? Infatti quando mi siedo scompare. Vengo da due giorni di attività fisica abbastanza intensa, ho fatto diversi chilometri in bici, corso perché ho giocato a calcio, e in effetti ieri mattina avevo le gambe un po' indolenzite. La vena può essere diventata così visibile a causa dello sforzo fisico? Grazie per l'attenzione, vi auguro una buona giornata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
le vene superficiali possono visualizzarsi in caso di sforzi fisici o di posizione.
Ovviamente il suo medico, che può' visitarla al contrario di me, le potrà' essere più' utile.

Lasci perdere i bilancieri, il suo cuore la rimngraziera'

cecchini
[#2] dopo  
Utente 422XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille dottore per la celere risposta e grazie anche per l'appunto sui bilanceri. Quindi lei ritiene che la vena potrebbe scomparire da sola? Perché mi preoccupa il fatto che sembri molto grossa e appunto si vedano dei rilievi irregolari sulla pelle.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
ascolti.
Io a 19 anni mi preoccupavo se la ragazza che mi piaceva non ci stava.
lei alla stessa eta' si preoccupa di una vena che si vede.
penso che abbia qualche problema, ma non circolatorio

La saluto

cecchini
[#4] dopo  
Utente 422XXX

Iscritto dal 2016
Ha ragione dottore, dovrei proprio tranquillizzarmi. Buona giornata
[#5] dopo  
Utente 422XXX

Iscritto dal 2016
Gentile dott. Cecchini,
A causa del gonfiore comparso sulla gamba e di un po' di dolore, su consiglio del farmacista da cui mi ero recato per sapere se avesse una pomata o qualcosa, mi sono recato al pronto soccorso. Mi hanno fatto un'ecografia ed è risultato tutto nella norma (niente che bloccasse vena e/o arteria). In definitiva il medico mi ha detto che molto probabilmente si trattava di un trauma che dovevo aver preso alla gamba (magari nei giorni scorsi mentre giocavo a calcio. Volevo solo farLe sapere questo, giusto per completezza. Grazie ancora per la Sua repentina disponibilità nella giornata di oggi.