Utente 384XXX
Salve,

volevo chiedere un consulto.
Un anno fa mi è diagnosticato un varicocele di primo grado e dopo un esame dello spermiogramma, il mio andrologo non ha richiesto nessun intervento e nessun trattamento ulteriore. Volevo chiedervi se posso praticare nuoto durante tutto il periodo invernale con una frequenza media di 3 volte a settimana o se è preferibile non effettuare tale attività. Inoltre volevo chiedervi se l'attività fisica può giovare a tal riguardo, grazie e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il varicocele ha la medesima diffusione delle emorroidi,vene anch'esse,e non mi sembra che tutti i portatori di emorroidi si operino...Si opera chi ha emorragie,dolenzia etc..Analogamente,la operabilità del varicocele é data dalla dolenzia (rara in un primo grado),dall'esito dello spermiogramma,che non ci trasmette,e,soprattutto...dall'esperienza dello specialista.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Salve, dottor Izzo

La ringrazio anticipatamente per la risposta, a riguardo volevo chiederle dunque se è possibile praticare nuoto per 3 volte a settimana?
grazie
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...può nuotare tranquillamente.