Utente 232XXX
Gentile dottore,
Sono una donna di 66 anni; ho ritirato oggi il referto della ecocolordoppler dei tronchi sovraortici che ho eseguito per controllo .Effettuo questo esame ogni anno poiché affetta da ipercolesterolemia(in trattamento con statine, Tavor 20 mg) e ipertensione (in trattamento con betabloccante Lodoz 2,5). Trascrivo la relazione clinica "ispessimento diffuso di grado lieve della tonaca intimale(Intima-Media Tickness max =0,9 mm) a carico di entrambe le carotidi comuni e di entrambe le carotidi interna ed esterna, in assenza di formazioni ateromasiche meritevoli di nota.
Tortuosità della carotide interna dx al tratto postbulbare, con moderata accelerazione di flusso (velocità di picco sistolico max = 110 cm/sec.).
Le arterie vertebrali sono pervie, con flusso ortodromico. I relativi indici di resistenza, calcolati in automatico con software dedicato, risultano lievemente incrementati, in particolare a destra.
Le arterie succlavie appaiono prive di stenosi a valenza emodinamica"
Il risultato è più o meno simile a quello degli altri anni, tranne che per la accelerazione di flusso che non è mai stata evidenziata.
Sono molto apprensiva e Le sarei molto grata se mi chiarisse se quanto mi è stato riscontrato è preoccupante, anche in considerazione della mia età.
Grazie mille per l'attenzione e con l'occasione La saluto cordialmente

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
in assenza di sintomatologia il rilievo potrebbe risultare solo meritevole di un periodico controllo.
[#2] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottore, La ringrazio per la disponibilità e per la rapida risposta. Cordiali saluti