dna  
 
Utente 256XXX
Buongiorno,
io e mia moglie stiamo cercando un bimbo da quasi 4 anni. Io ho 42 anni e mia moglie 35.
All'apparenza sembrava tutto nella norma...abbiamo provato stimolazioni e rapporti mirati ma nulla.
Il dott. che ci segue mi ha consigliato spermiogramma con test di capacitazione e test di frammentazione del dna spermatico.
Vi riporto il risultato:
VOLUME 1,4 ML
PH 7,7
ASPETTO GRIGIO OPALESCENTE
COAGULAZIONE PRESENTE
FLUIDIFICAZIONE INCOMPLETA
VISCOSITA' MARCATAMENTE AUMENTATA

CONCENTRAZIONE NEMASPERMICA 35X10^6/ML
NEMASPERMI TOTALI 49X10^6/ML
LEUCOCITI 700.000ML
CELLULE GERMINALI IMMATURE 12/100SP.ZOI

MOTILITA' PROGR. 36%
NON PROGRESSIVA 29%
TOTALE 65%
IMMOBILI 35%

NORMALI 8%
ATIPICI 92%
DIF. TESTA 81%
DIF. CODA 15%
RESIDUI CITOPLASM. IN ECCESSO 4%
SEGMENTO INTERMEDIO 20%

FRAMMENTAZIONE DNA 32%

Il nostro dottore non mi ha mai consigliato una visita androloga. Voi cosa dite?
Inoltre ci ha consigliato fertilizzazione in vitro come "soluzione" alla ricerca di una gravidanza
Secondo voi è impossibile un concepimento naturale o con tecniche di primo livello?
Grazie e saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non é chiaro se chi la segue sia il medico di famiglia o uno specialista.E' stato mai visitato?Uno spermiogramma,senza una visita del maschio,perde gran parte della sua attendibilità prognostica e diagnostica.Quello che ci trasmette evidenzia segni indiretti di infiammazione delle vie seminali,per cui,sconsigliare una visita specialistica,nonché un approfondimento ecografia e colturale,mi sembra,in una coppia matura,il modo migliore per
non ottimizzare i tempi,considerando,anche,le percentuali di successo della PMA.Ho la sensazione che sia coinvolto il solo ginecologo...Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Si...infatti ci sta seguendo il ginecologo che è esperto in infertilità di coppia.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...quindi é stato visitato...ed é stata posta una diagnosi andrologica. Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
No nessuna diagnosi andrologica.
L'unica soluzione che ci ha dato è l'inseminazione in vitro.
Con il liquido seminale cosi frammentato la possibilità di concepimento naturale è minima.