Utente 350XXX
Buongiorno,
da molto tempo durante la corsa talvolta mi capita di sentire un dolore/fastidio al petto all'altezza del cuore che scompare abbastanza velocemente quando sospendo la corsa e che spesso si irradia al lato sinistro del collo (sotto forma di fastidio). La cosa che trovo molto singolare è che non sempre il disturbo compare e non sembra collegato alla quantità di sforzo. Ad esempio si può presentare dopo soli 10 minuti di corsa tranquilla così come non presentarsi nemmeno dopo una lunga corsa sostenuta. Ancora più singolare è che non ho mai sofferto del disturbo in sport in cui mi capita di fare sforzi ben maggiori, come ciclismo o camminata in montagna.
Ho 29 anni, conduco una vita attiva, faccio sport con abbastanza regolarità, non fumo e cerco sempre di fare molta attenzione all'alimentazione. Potrebbe essere un problema cardiaco? Quanto è urgente una visita approfondita?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' opportuno che lei programmi un ECG sotto sforzo ed un ecocolrdoppler cardiaco , data anche la sua intensa attivita' sportiva.


Arrivederci

cecchini