Utente 177XXX
Buongiorno,

oggi con la mia nuova compagna abbiamo un pò perso il controllo e abbiamo sbagliato delle cose.
è iniziato tutto la sera,quando lei ha iniziato a toccarmi il pene attraverso i pantaloni, provocando così l'uscita di liquido pre eiaculatorio (visto chiaramente sulla mia mutanda).Successivamente ho urinato una volta.Circa mezz'ora dopo, lei ha poggiato per un attimo il mio pene sulla sua vagina (non ricordo in che punto,forse vicino all'entrata),ma non c'è stato il minimo ingresso.Abbiamo avuto quindi un rapporto con preservativo,non portato a termine e quindi senza eiaculazione da parte mia, e successivamente ho tolto il preservativo e ha iniziato a praticarmi del sesso orale aiutandosi con le mani e, mentre faceva questo, si masturbava,inserendo le dita dentro la vagina, avendo le mani piena di saliva e forse liquido pre eiaculatorio.Dico forse perchè con le mani non mi toccava il glande in quanto era inserito in bocca,ma magari qualche traccia di liquido pre eiaculatorio in mano la aveva,avendo anche iniziato poco prima del rapporto a masturbarmi con solo le mani.Si sa,in ambedue i casi non è difficile che un poco di liquido vada sulla mano.
La mia preoccupazione consiste nel fatto che non so se quando ha poggiato il pene alla vagina fosse già presente del liquido pre eiaculatorio sul glande e poi nel fatto che lei si è infilata le dita dentro la vagina dopo avermi toccato il pene durante il sesso orale.

Posso dare i seguenti dettagli :

-Quando usava una mano,rimaneva per un pò a praticarmi sesso orale aiutandosi con la stessa prima di usarla per masturbarsi inserendo le dita in vagina (so che gli spermatozoi sopravvivono pochissimo all'aria aperta).

-è accaduto tutto intorno alle 21 di sera e durante la giornata non ho avuto nessuna eiaculazione completa (solo la fuoriuscita del liquido pre eiaculatorio con i tocchi attraverso i pantaloni) e ho urinato spesso durante la giornata e una volta anche dopo questi tocchi (a proposito del fatto che so che gli spermatozoi potrebbero rimanere in uretra).

-Alla mia compagna è finita la mestruazione solo 2 giorni fa.


Abbiamo commesso un errore e vorrei un parere medico data la mia preoccupazione riguardo ad una possibile gravidanza.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore il liquido preeiaculatorio non contiene ovvero ha una minima quantità di spermatozoi in genere insufficiente per una induzione di gravidanza. Assai difficile ma non impossibile gravidanza così
[#2] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
Insomma devo preoccuparmi.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Un po, non tanto.
[#4] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
La mia compagna è stata dal suo curante e ha descritto meglio la situazione.
Innanzitutto era al primo giorno dopo la fine della mestruazione e quindi non nei giorni di maggior fertilità (ciclo ogni 40 giorni,ritardo dovuto a cisti ovariche).
Dice di non aver infilato le dita in profondità ma solo superficialmente.

Il suo curante le ha detto che considerando questi dettagli,oltre al fatto che io ero alla prima masturbazione e non potevo avere già spermatozoi in uretra,ritiene che la probabilità sia quasi nulla.

Lei che ne pensa?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Pensò due cose;
Che è tardi per la pillola del giorno dopo
Che fareste meglio ad utilizzare un programma anticoncezionale
[#6] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010

È stato un errore che non succederà più.In ogni caso stiamo pensando alla pillola come metodo contraccettivo.
La mia domanda era rivolta a cosa ne pensa lei avendo questi dettagli in più.
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Fra poco e pochino gran differenza non c'è