Utente 109XXX
Buongiorno, mi chiamo Andrea e volevo avere dei consigli da degli esperti sul mio caso.
Da un po' di tempo mi sono accorto di avere delle macchie bianche sul prepuzio interno, le macchie sono in rilievo e si squamano se le gratto. Ora a pene floscio non mi danno alcun problema, ma con il pene in erezione la scopertura del glande è fastidiosa e le macchie vanno a formare un anello sotto il gland eche impedisce alla pelle di stirarsi completamente. Ho consultato il mio medico e mi ha assicurato che non è nulla e mi ha semplicemente consigliato maggiore pulizia, ma adesso le macchie sono ancora lì. Di cosa si potrebbe trattare? Volevo inoltre spere se bisogna ricorrere a un intervento chirurgico oppure non è necessario.
Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
10161

Cancellato nel 2009
Potrebbe trattarsi di Lichen sclerosus e Atrophicus, la cui origine va fatta risalire o alla borrelia burgdorferi o al Papilloma virus, che vanno confermati
saluti moschinialberto@medicitalia.it
[#2] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
0% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Egr. Utente dalla descrizione potrebbe trattarsi proprio di fimosi prepuziale (difficoltà allo scoprimento del prepuzio). Io le consiglio comunque una visita Andrologica e lascerei allo Specialista la decisione o meno di procedere subito a circoncisione o di farla vedere prima da un Dermatologo per un tentativo con una terapia medica.

Un cordiale saluto
[#3] dopo  
Prof. Matteo Basso
24% attività
0% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
cocnordo circa la necessità di una visita per poter fare una diagnosi e consigliare la tp.
Saluti