Utente 424XXX
salve,ho 17 anni e alleta di 11.12 anni ho avuto penso un extrasistole. dico penso xk ero piccola e ancora non sapevo cosa fosse so solo che da quella volta ormai è diventato un pensiero fisso. ho fatto degli esami, anzi molti, del sangue ma anche specifici x il cuore come l'elettrocardiogramma. Ora sto rivedendo i fogli degli controlli precedenti e in un foglio ce scritto prima visita cardiologica pedriatrica non erogata e sotto ecocolordopplergrafia cardiaca a riposo non erogata non so cosa sia ma x farle capire di cosa parlo poi sono andata due volte al pronto soccorso x attacchi di panico e tachicardia e in uno dei foglio che mi hanno consegnato ce scritto condizioni generali buone SAT 02 99 FC 87B/min addome trattabile cuore e respiro normotrasmesso in un esame finale dove "hanno fotografato il cuore" ce scritto che non ho il soffio al cuore. Ma comunque io convivo ormai con questa paura ogni giorni ho sempre paura di morire da un momento all'altro x infarto o cose del genere. Spesso la mia dottoressa mi dice che mi sento male solo x una questione psicologica xk penso di star male quando sto benissimo automaticamente mi sento male sopratutto da quando ho letto su internet che i sintomi dell infarto sono difficoltà respiratorie,petto, braccio sinistro io da quella volta, ogni volta che ci penso automaticamente mi cominciano a far male però mi preoccupo tanto xk a volte il braccio sinistro mi fa male anche se non ci penso a volte faccio anche fatica a respirare pero penso che dato che mi succede spesso non si tratti di infarto,vero!!!! Comunque una volta quando sono andata dalla mia dottoressa di base proprio xk non mi sentivo male gli ho spiegato piùo meno i sintomi e mi ha detto che si trattava di un extrasistole però non mi ha dato controlli particolari. Dimenticavo in tutti gli esami ce scritto che non ce bisogno di altri controlli e anche la dottoressa me lha detto che non è una cosa grave . ora convivo più serenamente con extrasistoli mi è successo solo 3 4volte di averne una forte, le altre volte erano deboli ma comunque in questo ultimo periodo ne sto avendo di più rispetto a prima non so se è x lo stress della scuola o xk dormo male la notte o x altro da due settimane oltre che avere extrasistoli spesso anch e la schiena mi fa male a volte il braccio sinistro e a volte faccio fatica a respirare qualche giono fa mi faceva male anche lo stomaco mi sentivo come una pallina dentro come uno"svenimento" che partiva dallo stomaco fino alla gola compresa sto avendo spesso le vertigini ho notato che però quando sto male se ci penso mi sento male il doppio. Voglio essere tranquilla e sicura che non ho nulla di grave che non mi sta succedendo nulla ho solo 17 anni e sono troppo stressata x la mia età forse xcolpa di questi malori ma spesso la colpevole sono ancheio xk ci penso e quindi peggioro ma finchè non sarò sicura di stare bene avrò sempre questa paura. Preciso inolte che a volte fumo,sono molto ansiosa.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
cara ragazza, lei ha dei notevoli problemi di ansia
tutto qui
lo si i vede da cosa scrive e da come scrive.
non ha bisogno dinun cardiologo ma di uno psicoterpeuta, anche se fumando a 17 anni in futuro avra bisogno probabilmente di un cardiologo davvero

saluti

cecchini
[#2] dopo  
Utente 424XXX

Iscritto dal 2016
Quindi lei mi rassicura che ho solo questione di ansia e che non ho nessun problema al cuore?? Eh per i dolori al braccio o la fatica di respirazione?POSSO fare tranquillamente attività fisica o palestra??
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Certamente sì ma è il suo medico che le farà il certificato non certo io per via telematica

Arrivederci

Cecchini