Utente 281XXX
Salve gentili dottori,
È da 3 settimane circa che durante la masturbazione mi capita di sperimentare un orgasmo "attenuato", ovvero con delle sensazioni meno intense del solito. Per quanto riguarda tutto il resto siamo nella norma (quantità dell'eiaculato e capacità di raggiungere l'erezione). Parlo di masturbazione in quanto non ho rapporti da circa un mese. In passato avevo sporadicamente sperimentato questa sensazione, ma ora siamo a 6-7 episodi consecutivi che si ripresenta. La cosa curiosa è che la comparsa di questo "sintomo" in maniera continuativa concide con la mia iscrizione in palestra, avvenuta proprio circa 3 settimane fa. Ho letto da qualche parte che l'attività in palestra contribuisce a ridurre il testosterone in circolo....pertanto, potrebbe essere questo un effetto riconducibile all'attività sportiva che ho intrapreso?
Un grazie a chiunque voglia essermi d'aiuto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

non mi preoccuperei di tale "sintomo", come lei lo definisce, è abbastanza normale che si abbia un calo di intensità soprattutto con la masturbazione, quindi si tranquillizzi e aspetti a fare le sue valutazioni quando ricomincerà ad avere dei rapporti sessuali completi.

Un cordiale saluto