cisti  
 
Utente 179XXX
Gentilissimi dottori, ho avuto nei mesi scorsi, una forte infiammazione alle gengive, il dentista ha prescritto una radiografia è in questa è uscita una vasta area cistica .Interpellato un chirurgo mi ha detto che va tolta con esportazioni di tre denti. Posso valutare con calma la cosa o deve essere tolta il più presto possibile? Si possono salvare i tre denti? Quali altri esami potrei fare? Potrebbe dovuta alla forte infiammazione che ho avuto?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Michele Romano
20% attività
20% attualità
0% socialità
FARA SAN MARTINO (CH)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2016
Gentile utente,
per giudicare il caso bisognerebbe almeno valutare l'RX-OPT che ha fatto.
Comunque in genere se si tratta di una cisti odontogena (follicolare o radicolare), hanno lento accrescimento, questo non vuol dire che può rimandare però l'intervento di mesi e mesi.
Per quanto riguarda i suoi denti dovrebbe almeno fare un test di vitalità sui denti coinvolti dalla lesione.
Tenga presente che se la lesione è grande, non sempre si riescono a salvare gli elementi dentari, ma questo lo valuterà il chirurgo che le farà l'intervento.
L'infiammazione che ha avuto può essere stato solo il campanello di allarme della presenza della cisti, ma questo è difficile giudicarlo senza averla visitata.

Distinti saluti

dott. Romano