Utente 426XXX
Gentili dottori,
sono un uomo di 40 anni, eterosessuale.
Fino ai 36/37 anni ho sempre avuto erezioni più che soddisfacenti a anche più rapporti durante la stessa serata.
Prima dei 36 anni ho avuto disturbi come prostatiti, curate con antibiotici e anti infiammatori anche per tempi prolungati.
Sempre prima dei 36 anni sono stato operato due volte di Varicocele a sx e di ernia bilaterale.
Attualmente la mia erezione è scarsa a volte inesistente.
Di notte mi capita di avere erezioni forti e prolungate, ma quando ne avrei veramente bisogno non riesco ad averla.
Anche nella masturbazione, da solo, non riesco a ottenere un’erezione consistente anche se riesco sempre a giungere all'orgasmo.
Con stimolazioni visive forti, quali video hard, riescono invece a sostenerla, ma non completamente.
Mi sono recato presso un urologo/andrologo, il quale mi ha prescritto del Cialis 5mg, tra l'altro costosissimo, da assumere 3 volte in una settimana, per un paio di mesi.
La cura ha sortito un effetto abbastanza positivo, ma difficilmente sono riuscito ad avere due rappoti di seguito. E, terminata la cura, sono punto e accapo.
Ho fatto i seguenti esami:
FSH 1,32 - Prolattina 6,28 - Estradiolo 17B 30,49 - L.H. 1,86 - Testosterone 383,9 - Testosterone Libero 12,40.
Sto diventando impotente?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

la diagnosi del suo problema sessuale aveva previsto una valutazione con ecocolordoppler basale e dinamico delle arterie peniene?

Fatta la rivalutazione con il suo andrologo di fiducia e, se sì, cosa dice?

Detto questo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

http://www.medicitalia.it/giovanniberetta/news/1580/Fitoterapie-e-deficit-dell-erezione

http://www.medicitalia.it/salute/andrologia/111-disfunzione-erettile.html

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 426XXX

Iscritto dal 2016
Grazie dottore per la tempestiva risposta.
In effetti il mio Urologo mi ha consigliato di sottopormi ad Ecografia Penienia Statica + Dinamica con PGE1.
Credo sia arrivato il momento di mettere da parte il pudore e di farla.
La terrò informata!
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene!