paura  
 
Utente 427XXX
Buongiorno sono dieci giorni che continuò ad avere il polpaccio sinistro gonfio, duro e freddo soprattutto sulla tibia e ora anche all interno del polpaccio, senza aver preso alcun trauma perché è' un mese che studio e quindi sto sempre seduta e fumo molto di più. .inizialmente sentivo una continua pressione, come se il sangue si fosse concentrato solo in quell area ora invece da quando prendo muscoril e forlase avverto dei dolori interni e il polpaccio sembra essersi sgonfiato . Tuttavia sono preoccupata in quanto questa estate mi riempivo facilmente di lividi anche senza aver preso alcun trauma .. questi prima erano delle macchie rosse poi si sollevavano ed infine diventavano lividi. Ora mi chiedo posso fare sport ? potrebbe essere il fumo e la sedentarietà? cosa posso fare nel frattempo prima di fare l eco al polpaccio? ...perché ho paura sia qualcosa di grave a livello vascolare

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
ogni decisione terapeutica non può prescindere da una precisa valutazione diagnostica, decisiva per l'attribuzione dei sintomi ad una specifica patologia.
A scopo prudenziale la momentanea astensione da attività sportive e certamente consigliata.