Utente 429XXX
Gent.le dottore,
Ieri sono stato in ps per una crisi ipertensiva 160-110. Mi hanno dato 5 gtt di nifedicor 2% 30ml sublinguali. Premetto che sono molto ansioso. Oggi infatti la pressione è scesa con ansiolin 20 gtt. Oggi il medico che mi segue per l'ipertensione mi ha detto che è un farmaco rischiosissimo e che avrei potuto avre un infarto o ictus. Diciamo che a parte avermi fatto venire tachicardia, vampate e paura non mi ha fatto scendere la pressione. Adesso sono passate 24 ore dice che posso stare tranquillo? Ho rischiato veramente cosi tanto?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No guardi la nifedipina è unno dei migliori farmaci per l ipertensione.
L uso sublinguale tuttavia non è consigliato in quanto l effetto può essere estremamente brusco e comunque transitori.
Tenga inoltre presente che 5 gocce sono un dosaggio da criceti e quindi il suo medico evidentemente lo ha terrorizzato per niente.
La nifedipina somministrata in compresse è uno dei farmaci migliori per la cura della ipertensione

Arrivederci

Cecchini
[#2] dopo  
Utente 429XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille dottore