male  
 
Utente 155XXX
Salve vorrei avere delle risposte x quanto possibile x favore. Praticamente mio padre 67 anni ha da qualche gg un forte dolore all inguine dx che praticamente lo ha costretto a letto (nn riesce a camminare). Ha fatto una visita da un fisioterapista che praticamente nn ha capito che potrebbe essere. Fatto una ecografia all'inguine che è negativa ed il radiologo gl ha consigliato un ortopedico xche prob dipende dalla schiena. Sta sera fatto la visita dall ortopedico che gli ha fatto fare tutti i movimenti possibili ma nn ha dolore ,(solo quando cammina ha forte dolore e a letto quando si gira altrimenti in posizione supina nn sente niente) quindi ha escluso pubalgie, ernie inguinali, escluso che possa dipendere dalla schiena (papà ha una risonanza fatta a febbraio dove si evidenzia una forte discopatia ma l'ortopedico dice che in base a dove è posizionata l ernia nn può essere.) Nel frattempo gli ha prescritto il voltaren intramuscolo x 6 gg e degli esami del sangue da fare. VES ,TAS, PCR,emocromo, F A, profilo elettroforetico e in più indossare il busto x almeno 10 gg. Ora quello che vi chiedo se mai fosse qualcosa di brutto, xche poi la mia testa corre a cose negative, con l ecografia si sarebbe visto qualcosa oppure ci vuole una risonanza magnetica? e poi le analisi del sangue a che pro visto che tipo la ves dice se c'è un infiammazione ma nn dice dove? Secondo voi cosa potrebbe essere vista l esclusione di tutte questa altre cose? Grazie in anticipo x la risposta anche se capisco che una visita diretta sarebbe molto meglio
[#1] dopo  
Dr. Nicola Fredella
24% attività
8% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Deve fare comunque un esame radiografico dell'anca per escludere un problema artrosico vista la sintomatologia riferita; in base al risultata potrà essere necessario o meno eseguire un RM.
[#2] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dott x la risposta celere.... ha fatto sabato 17 i raggi alle anche ma è tutto negativo. Ora vedremo i risultati delle analisi , ma mi chiedo secondo i dati cje abbiamo può essere qualcosa di brutto, oppure può trattarsi di un muscolo molto infiammato? Ora con le punture di voltaren s è rimesso in piedi, cammina un po' zoppicante ma cammina.... se può rispondermi grazie