Utente
Sono otto giorni Che avverto dolore Inguine e fianco o gluteo ,solo lato destro (sto prendendo voltaren 100 mg) sono migliorato leggermente. faccio notare che sintomi li avverto camminando.in bici non sento disturbi. domani eseguo RX rachide lombo sacrale e anca. Nel 2008 la tac a evidenziato protrusioni circonferenziale L3-L4eL4-L5 senza effetti sicuri sulle radici nervose protrusione postero mediana del disco intersomatico L5-S1 senza effetti sulle radici . possono essere queste protrusioni a causarmi disturbo. grazie

[#1]  
Dr. Emanuele Caldarella

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
PAVIA (PV)
PARMA (PR)
PIACENZA (PC)
COMO (CO)
MARCALLO CON CASONE (MI)
RHO (MI)
CIGLIANO (VC)
MATERA (MT)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Caro utente,

in effetti la sintomatologia che Lei descrive potrebbe essere legata sia alla colonna che all'anca.
Come sta ora? Ha notato se il dolore si presenta anche di notte? E' più acuto la sera o la mattina?
Ma soprattutto, ha eseguito le radiografie?

Distinti saluti
Dr. Emanuele Caldarella

Chirurgia dell'anca e del ginocchio
emanuele.caldarella@medicitalia.it

[#2] dopo  
Utente
Ho eseguito RX anca
Diagnosi Coxartrosi di discreta entita con iniziale ovalizzazione della testa femorale e riduzione della rima articolare coxofemorale.
Sono stato da ortoppedico Referto iniziale coxartrosi clinicamente dolenzia alla mobilizzazione attiva e passiva.
Si consiglia rx bacino+anca controllo fra 6 mesi.
Ho fatto 6 giorni di FANS (foltene punture) Il dolore mi e passato (non totalmente) di notte non lo sento più ,di giorno quando cammino sento dolore inguine. Secondo lei dovrei prendere ancora qualche FANS? Adesso due volte al giorno faccio ginnastica per le anche e faccio bicicletta ,faccio bene
o è meglio stare a riposo? grazie

[#3]  
Dr. Emanuele Caldarella

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
PAVIA (PV)
PARMA (PR)
PIACENZA (PC)
COMO (CO)
MARCALLO CON CASONE (MI)
RHO (MI)
CIGLIANO (VC)
MATERA (MT)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Caro utente,

i FANS vanno bene, anche se non possono essere presi continuativamente. Può assumerli a cicli, magari prendendo in considerazione anche i cosiddetti "anti-cox2". Ne parli con il Suo medico di base.
La ginnastica e la bicicletta vanno bene, ma solo senza forzare e soprattutto rispettando la soglia del dolore.

Se il dolore diventasse poco gestibile con i farmaci e interferisse con le attività della vita quotidiana la soluzione chirurgica andrebbe presa in considerazione. Dopotutto se le teste femorali alla RX sono già ovalizzate è probabile che prima o poi si debba arrivare all'operazione, quindi secondo me alla Sua età, nel momento in cui i dolori dovessero essere significativi non varrebbe la pena attendere troppo solo per soffrire inutilmente.
Anzi, se il dolore fosse bilaterale, prenderei in seria considerazione l'idea di una valutazione presso un centro in cui Le possano proporre un intervento bilaterale in contemporanea, soluzione che presenterebbe indiscutibili vantaggi come spiegato in questo articolo:

https://www.medicitalia.it/minforma/ortopedia/730-la-protesi-dell-anca-bilaterale-in-contemporanea.html

Le segnalo poi anche questi altri due riferimenti:

https://www.medicitalia.it/minforma/ortopedia/587-l-artrosi-dell-anca-coxartrosi-e-la-protesi-dell-anca.html

https://www.medicitalia.it/minforma/ortopedia/1-la-protesi-dell-anca-nel-paziente-giovane.html

Distinti saluti
Dr. Emanuele Caldarella

Chirurgia dell'anca e del ginocchio
emanuele.caldarella@medicitalia.it