Utente 411XXX
Buonasera dottori,
scrivo perché da circa 3 mesi mi succede che stando in piedi anche per pochi minuti ferma sento come cedere la gamba destra ed una vertigine improvvisa che mi porta ad appoggiarmi o a sedermi subito anche per la paura di cadere a terra.
Sempre da circa 3 mesi sento le gambe stanche, deboli e mi capita a volte mentre cammino di sentire un dolore alla cervicale e subito un altro giramento di testa.
Non so se il problema sia alle gambe o alla schiena o se siano collegati ma questi problemi mi stanno limitando parecchio.
Non ho avuto incidenti, svolgo una vita sedentaria perche sono una studentessa e svolgo un lavoro part time che mi obbliga a stare parecchio tempo davanti al computer, sono leggermente in sovrappeso.
Vi chiedo quale potrebbe essere la possibile causa, con i limiti del consulto online, di questo mio problema? A quali esami dovrei sottopormi per capirne di più?
In attesa di una gentile risposta vi ringrazio per l'attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. V Scipione
24% attività
16% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2016
La sintomatologia descritta indica la necessità di valutare globalmente la colonna vertebrale mediante:

1 Rx rachide in toto,bacino e arti inferiori sotto carico
In tal modo si potranno escludere patologie ossee di natura
infiammatoria e non,scoliosi,malallineamenti delle articolazioni
del bacino,anche,ginocchia e tibio-tarsiche.

2 Rx rachide cervicale morfo-dinamico
Lo studio dinamico consente,escludendo sempre patologie
ossee come al punto 1,di studiare la funzionalità ovvero
l'escursione del rachide in flesso-estensione,che se limitata
può essere responsabile tra le varie ad esempio di una
sintomatologia vertiginosa per le quale è giusto richiedere
anche una visita Otorinolaringoiatrica


[#2] dopo  
Utente 411XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio dottore, seguirò i suoi consigli.
Molto gentile.
[#3] dopo  
Dr. V Scipione
24% attività
16% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2016
La ringrazio io