Utente 893XXX
Gentili dottori, vorrei avere notizie riguardo ai farmaci antiepilettici gabapentin e pregabalin. In particolar modo mi interessa sapere il loro meccanismo d'azione a livello sinaptico e in ultimo la differenza tra i due. Cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
il pregabalin e gabapentin agiscono ugualmente sui canali del calcio voltaggio dipendenti con conseguente diminuzione del rilascio di neurotrasmettitori(noradrenalina,serotonina,glutammato etc) la differenza fra le due molecole è che il pregabalin ha un'affinita per la subunita alfa- 2- delta dei canali per il calcio voltaggio dipendenti molto superiore a quella del gabapentin (quindi presenta con una potenza maggiore)
[#2] dopo  
Utente 893XXX

Iscritto dal 2008
Gentile dott. Vannucchi, la ringrazio per la risposta esauriente datami. Vorrei però sottoporle un quesito più specifico. Ho letto che per i DOC viene effettuata una terapia basata sui farmaci inibitori del reuptake della serotonina (sertralina, ad esempio), per bypassare la carenza di questo neurotrasmettitore, alla base della patologia. Il pregabalin agisce invece in senso diametralmente opposto: inibisce i canali del calcio voltaggio-dipendenti, diminuendo il rilascio dei neurotrasmettitori. In che modo il pregabalin inibisce i disturbi psicotici conseguenti a DOC(essenzialmente propositi violenti nei riguardi di altre persone)? E per quale motivo nello stesso protocollo terapeutico sono utilizzati due farmaci che agiscono in modo opposto a livello sinaptico? Grazie e cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Il funzionamento del cervello non è a compartimenti stagno,tutta serotonina o altro, la situazione biochimica e funzionale è molto complicata,.
Farmaci serotoninergici e pregabalin sono complemetari,in quanto quest'ultimo inibisce la liberazione di neurotrasmettitori eccitatori