Utente 841XXX
Gentili dottori, da qualche mese ho un problema ai piedi, in particolare all'unghia del II dito del piede dx, è diventata giallina, sembra screpolata e più spessa delle altre. Devo aggiungere che da ancora più tempo ho screpolature tra un dito e l'altro e si sollevano e poi si staccano pezzetti interi di pelle, tutto ciò senza dolore nè bruciore.
Non ho mai fatto nulla per nessuno di questi problemi, tranne che mettere per una settimana o poco più, una pomata antimicotica sull'unghia, e devo dire, la situazione sembrava migliorare (mai del tutto), ma sospendendo le applicazioni è ricominciato tutto come prima.
Cosa posso fare?
Grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

in via non vincolante è possibile - ma solo in via non vincolante vista la sede telematica che lei abbia due situazioni compatibili con infezioni crociate e combinate: una tinea pedis ed una onicomicosi.

dal dermatologo riuscirà ad avere una diagnosi precisa e reperire la terapia che curerà completamente ambo le eventuali e supposte situazioni.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 841XXX

Iscritto dal 2008
Gentile dott Laino,
la ringrazio per la risposta, ma intanto che riesco ad andare dal dermatologo (non prevedo di riuscirci presto!), c'è qualcosa che posso fare?
Magari continuare con la pomata antimicotica? Io ho utilizzato la Canesten perchè l'avevo in casa, ma forse ce n'è una più indicata?
Grazie ancora.