Utente 163XXX
Signori medici vorrei chiedere un consulto.
Ormai è molto diffuso l'acquisto di rasoi elettrici. I principale store permetto di restituire l'articolo se non soddisfatti.
La mia domanda è questa:
se una persona affetta da epatite c si ferisce con il rasoio e, insoddisfatto dell'acquisto, lo riconsegna e
dopo 5 giorni da questo episodio una persona sana compra lo stesso rasoio e ci si taglia,
corre rischi di contrarre l'epatite c?
Eventuali piccole tracce ematiche presenti nelle lame, dopo 5 giorni, sono in grado di infettare?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
12% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Salve,
credo proprio che lo store venda rasoi nuovi e accetti il reso di quelli non utilizzati.
Diversamente diverrebbe un mercatino dell'usato e non uno Store.
E a questo punto meglio scegliere un altro negozio.
Dopo 5 gg comunque tracce di sangue non sono più infettanti.
Saluti,
Dott. Caldarola.