Utente 386XXX
Buonasera,
Il 13 gennaio mio marito e le mie 3 figlie hanno iniziato a stare male mostrando il giorno seguente le classiche vescicole della varicella. Io sono immune. Ho anche un bimbo di 3 mesi con il quale mi sono trasferita da mia madre x scongiurare un possibile contagio. Durante la manifestazione della malattia una bimba ha avuto solo un paio di vescicole quindi oggi abbiamo fatto gli esami del sangue per la ricerca degli anticorpi varicella. Il risultato (metodo elisa)è:
IGG 5.04 positivo
IGM 1.50 positivo
Ora vorrei tornare a casa con il piccolo ma vorrei sapere se con questi valori è ancora contagiosa.
Grazie mille
Cordiali saluti
Valentina
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
16% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Salve,
lasci stare i valori delle IgG.
Nella varicella vale la regola che il Paziente è potenzialmente contagioso fino alla caduta delle croste.
Se le bambine hanno ancora croste attenda che cadano.
Inoltre, sebbene abbia postato solo il titolo delle IgG senza le IgM, si può presumere che le piccole pazienti stiano ancora montando la risposta immune dato il valore basso delle IgG e il presumibile alto valore delle IgM.
Mi pare semplice, che ne dice? Se hanno ancora croste aspetti qualche altro giorno, affinchè SPONTANEAMENTE cadano, e poi rientri senza timori.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
La mia curiosità era sapere se con i valori di cui sopra (IGM 1.50 con positività >1.20) posso affermare che anche la bimba che ha avuto solo 2 o 3 puntini può considerarsi in via di guarigione o se valori simili potrebbero riferirsi ad un eventuale inizio di malattia ed i precedenti puntini possano essere stati dovuti ad altro.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
16% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Intanto le chiedo scusa per aver visto male: perchè lei aveva postato anche le IgM. Stare molto al PC stanca gli occhi ma per aggiornarsi non se ne può fare a meno.
Dunque lei ha eseguito gli anticorpi anti VZV sulla bambina con poche vescicole.
La bambina ha avuto la varicella in forma lieve: i bambini quanto più sono piccoli tanto più hanno forme lievi della varicella .
Quindi il suo esantema è consisitito di due o tre vescicolette e un pò di spossatezza.
Non ritengo che non sia stato un esantema varicelloso perchè la piccola ha IgG anti VZV ed è del tutto normale che abbia ancora le IgM a basso titolo che tra poco si negativizzeranno, mentre il titolo delle IgG tenderà a salire.Si chiama Fenomeno di Switching.
Se si sono formate le croste e sono cadute, clinicamente è guarita anche lei.
Mi scusi ancora per l'equivoco.
Cari saluti e buon week - end,
Dott. Caldarola.