Utente 253XXX
Salve volevo porvi una domanda per una mia preoccupazione. Di recente ho effettuato risonanza lombo sacrale con esiti negativi... volevo chiedere se da questa RM fatta con contrasto si vedeva se c'era un problema al midollo spinale visto che soffro spesso con la schiena. Vorrei evitare dopo aver fatto già due rm a bacino e poi lombosacrale di fare altri esami. Grazie mille a chi risponderà
[#1] dopo  
Dr. Konstantinos Martikos
28% attività
20% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2013
La RM è un esame piuttosto approfondito, capace di fornirci molte informazioni. Il suo valore tuttavia non è assoluto, in quanto è sempre necessario associare i suoi risultati al quadro clinico del paziente e ad eventuali ulteriori esami prescritti in base alle esigenze di ogni singolo paziente. Ecco quindi che l'esito di una RM (sia positivo che negativo) assume un significato interpretativo solo se associato ai reperti dell'esame clinico-obiettivo da parte del medico che ha eseguito la valutazione del paziente.