Utente 439XXX
Salve, ero a letto e facendo leva sul ginocchio sx , che già aveva subito un incidente 17 anni fa ma senza gravi conseguenze per tutti questi anni, ho sentito come se le ossa si sganciassero e in un attimo si ricomponessero e un forte crac. È un mese da quando è successo e nonostante non senta dolore, non riesco a muovere la gamba con naturalezza perché sento qualcosa che si accavalla, mentre le ossa si sganciano e riagganciano.
Ho fatto la visita ortopedica con probabilità che sia la rotula. Il dottore mi ha prescritto la RM e il referto è il seguente:
Esame eseguito senza mdc paramagnetico, mediante sequenze SE e GE pesate in T1, T2/DP e STIR ed acquisite in piani sagittale, coronale ed assiale.

Lesione fratturativa longitudinale a decorso orizzontale del corno posteriore e della pars media del menisco mediale, con frammenti che permangono in sede.
Iniziale sclerosi subcondrale dell'emipiatto tibiale con assottigliamento ed irregolarità delle fibrocartilagini articolari sia sul versante femorale che tibiale, in particolare al terzo periferico, in assenza di segni di sofferenza osteocondrosica subcondrale. Sfumata iperintensità del segnale nella sequenza STIR T2-pesata dello spigolo superiore dell'emipiatto tibiale, come da modesta componente di sofferenza edemigena associata.
Non rotture del menisco laterale. Regolari per spessore e intensità di segnale le fibrocartilagini articolari da tale lato.
Nei limiti i legamenti crociati ed i collaterali nonché dei tendini rotulei e della porzione distale del quadricipite femorale.
Rotula normoposizionata nella troclea femorale, senza alterazioni dei legamenti alari. Omogeneo il corpo adiposo di Hoffa.
Modesto versamento articolare. Non distese le borse tendinee in cavo popliteo.

Come potrei intervenire? Di cosa si tratta?

Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Giuseppe Centanni
20% attività
0% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2016
quanti anni ha ed e stata visitata