Utente 904XXX
Salve, sono un ragazo di 27 anni nel marzo di quest'anno a causa di incidente stradale in moto ho avuto l'asportazione del testicolo sx.
In data odierna ho ricevuto le analisi del mio liquido seminale che ora riporto!
Spermatozoi 42mil./ml
Volume 3.5
Fluidificazione completa entro min. 60
ph 7.71
Round cells
Emazie assenti

Motilità
I°grado (progressiva rapida) %1°h 5, %2°H 15
II°grado (progres. lenta o irr.) %1°h 5 %2°h 21
III°grado (non progressiva) %1°h 20 %2°h 31
IV°grado (assenhte) %1°h 80 %2°h 33

eosina test% vitali non è scritto nulla

Morfologia
Normali 50%
Anomalie teste 20%
Anomalie collo 10%
Anomalie coda 10%
Immaturi 10%
Ipermaturi non è scritto nulla

Agglutinazioni Alcune Aspecifiche

Presenza di anormalità: Motilità, cristalli secondo criterio WHO 2001

Osservazioni ASTENOSPERMIA

In base a questi risultati vorrei chiedere se ci saranno problemi il giorno che io e la mia compagna vorremo avere dei figli e inoltre se vi sono dei problemi se possono essere stati causati dall'incidente che ho riportato!

Ringrazio sin d'ora per tutte le risposte e per l'aiuto che offrite quotidianamente!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Caro Utente,
dal liquido seminale si documenta una riduzione di motilità dei suoi spermatozoi, mentre il numero e la morfologia degli spermatozoi sono buoni.
Visto che ha già perso un testicolo deve controllare attentamente il testicolo residuo.

L'alterazione del suo liquido seminale non è certamente grave ma le consiglierei un controllo andrologico per capire le ragioni della ridotta motilità e se possibile correggerla.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Mi permetto di suggerire una ripetizione dell' esame, che lo spoermiogramma fluttua.
[#3] dopo  
Utente 904XXX

Iscritto dal 2008
Gent.li Dott. vi ringrazio per le Vs. risposte, sarà mia attenzione ripetere l'esame, vorrei capire se subito o lasciar passare del tempo.
Vorrei capire anche se la causa possa derivare dall'orchiectomia a cui mi sono sottoposto per l'inciente stradale e se nel ripetere l'esame con esiti identici sarò impossibilitato o con difficoltà ad avere dei figli in futuro...(scusate ma sono molto ansioso come persona)

Vi ringrazio nuovamente D.B.
[#4] dopo  
Utente 904XXX

Iscritto dal 2008
e scusate che nel primo mio messaggio mi sono dimenticato di segnalare:

Round cells 0.8 mil./ml
e a volte soffro di eiaculazione precoce!

Cosa posso fare?grazie mille
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
La metà dei babbi ha spermiogrammi alterati, per cui non si allarmi e ripeta. Per eiaculazione precoce si faccia visitare che di qua si combina poco, poichè nel 20% è di origine fisica nell' 80% di origine psicologica
[#6] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Il suo spermiogramma è lievemente alterato e potra avere tutti i figli che vuole.
Le facevo notare che visto che le sue riserve funzionali sono ridotte (manca un testicolo) è opportuno che faccia controlli per escludere cause aggiuntive di danno testicolare.

Le round cells sono regolari, questa escluderebbe una causa infettiva.
Sull'ejaculazione precoce ha detto il Collega Cavallini.

Cordiali saluti
[#7] dopo  
Utente 904XXX

Iscritto dal 2008
Dott. Maio la ringrazio per la sua risposta!
Ma vorrei capire e chiedere, l'alterazione del mio liquido seminale è causato dalla perdita del testicolo o poteva comunque risultare anche con la presenza di entrambi?Giusto per capire se a livello anche assicurativo possa far valere tale esame!
La ringrazio nuovamente D.B.
[#8] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

per le contestazioni assicurative senta un buon Medico Legale
cari saluti
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egregio signore,
purtroppo non lo sapremo mai
[#10] dopo  
Utente 904XXX

Iscritto dal 2008
Salve ho ripetuto l'esame come anche da voi consigliato ora il 4 marzo ho visita per mostrare i referti, vorrei sapere e da quello che leggo mi sembra peggio del primo esame.
Spermatozoi 11,0ml
Spermatozoi totali 55,0ml
Motilità rapida 0%
progressiva 20%
non progressiva 4%
assente76%

Morfologia Kruger
tipiche 7%
atipiche 93%

anomalie dell'acrosma 30%
teste appuntite 4%
teste 4%ni del collo 22%
immaturi 14%
code attorciliate 10%
altre forme 9%

ho fatto anche spermiocoltura e riporta

Esame colturale Nessuna crescita
Miceti Negativa
Chlamydia trachomatis Negativa
Ricerca micoplasmi Negativa

Conclusioni: Asteno-teratozoospermia
Che significa esattamente...è peggiorata dall'ultimo esame??garzie in anticipo B.D.
[#11] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Quello che sembra alterato in peggio è soprattutto la concentrazione. Serve sicuramente una valutazione andrologica per valutare appieno questa situazione. Faccia sapere se vuole.
[#12] dopo  
Utente 904XXX

Iscritto dal 2008
Purtroppo solo il 4Marzo avrò la visita !
Ma questo calo di concentrazione come mi scrive può significare infertilità?
Grazie B.D.
[#13] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Gentile Lettore,
è più corretto parlare di subfertilità.
Ci faccia sapere quando ha novità.

Cordiali saluti
[#14] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Sub-fertilità, è più soft di infertilità
[#15] dopo  
Utente 904XXX

Iscritto dal 2008
Leggendo su vari siti però ho trovato che per problemi maschili di sub-fertilità vi è bisogno nella maggioranza dei casi di fecondazione assistita e molto difficilmente in maniera naturale...spero che le mie letture siano solo iniziali e che vi sia invece possibilità di miglioramento!!
Intanto Vi ringrazio nuovamente e appena avrò la valutazione andrologica farò sapere!!
Saluti B.D.
[#16] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Ci faccia sapere e non si affligga. Armi ne abbiamo e affilated.
[#17] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Subfertilità non equivale assolutamente a fecondazione assistita. Questa è un'equazione da bar o da social network.

La cosa da fare nel suo caso è quella di individuare la causa che ha prodotto questa situazione e correggerla.

Nello specifico dovrà fare una visita andrologica in primis.

Cordiali saluti
[#18] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Penso che le sue letture siano tendenziose, e mi assumo in pieno la responsabilità del forte vocabolo usato.

Inoltre:
http://www.giorgiocavallini.altervista.org/contenuto/andrologoefecondazioneassistita.htm
legga
[#19] dopo  
Utente 904XXX

Iscritto dal 2008
Salve Dottori, questa mattina ho portato le mie analisi per la visita di controllo,dico la verità sono rimasto un pò sbalordito dalla non preoccupazione del dottore che le ha visionate riferendomi che queste alterazioni del liquido seminale non sono molto attendibili e quindi preoccupanti in un ragazzo della mia età "sa possono variare molto facilmente,anche se solo ha preso un'influenza tra i due prelievi"!!!non mi è stata prescritto assolutamente nulla, solo tra un mese ripetere le analisi...mi semra un pò assurdo continuare a ripetere solo analisi per di più se mi si riferisce che alla mia età non sono attendibili...e allora cosa le faccio a fare??Per sentirmi dire tra un'altro mese "Ripetiamo le Analisi"??
L'unica cosa vi è presenza di una piccola "cisti" riscontrata in un'ecografia passata e a parer del "medico specialista" potrebbe essere quella la causa del problema!Io però mi domando...la "cisti" vi era prima di tutte e due le analisi e com'è possibile che vi sia una variazione cosi drastica dei risultati!!
Non si dovrebbe allora andare in primis a provare ad eliminare quella cisti prima di ripetere le analisi??
Scusate il mio sfogo ma è da un bel pò di tempo che vado avanti e dopo attese di mesi per fare una visita e vieni liquidato in 2min solo con un "Ripetiamo le Analisi" mi fa un pò restar male!!
Se qualcuno mi può dire come poter eliminare al massimo quella cisti "sempre se sia corretto farlo" forse credo sia un punto almeno di partenza!!
Grazie in anticipo B.D.
[#20] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Un approfonimento ecografico ed ormonale per lo meno sarebbe opportuno a parer mio. Poi non posso di qua contestare qunato dettpo in diretta. La sci perdere la cisti è innocente.
[#21] dopo  
Utente 904XXX

Iscritto dal 2008
Gentie dott. Cavallini, intanto la ringrazio per la sua immediata risposta,l'analisi ormonale è già stata fatta e i risultati in tutti i suoi valori erano tutti all'interno delle stringhe normali.
Per quanto riguarda l'ecografia,tra un mese quando ripeterò l'esame farò sicuramente anche quella.
Ora però mi domando, il dottore che questa mattina mi ha "visitato" mi ha detto che la causa potrebbe essere o la cisti o un'influenza (che purtroppo non ho avuto il piacere di avere)...Lei invece mi dice di lasciarla perdere in quanto innocente!
Lo so che in medicina purtroppo le valutazioni tra medici spesso non sono concordanti...ma queste diatribe le lascio a chi "Rerum Cognoscere Causas"..a me pasterebbe sapere come mi devo comportare o cosa è possibile fare per risolvere (a questo punto mi domando se ci sia qualcosa da risolvere)!
Ringrazio nuovamente per il tempo dedicatomi. B.D.
[#22] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Intanto aspettiamo ecografia. Est modus in rebus. Le invio un link come eseguire correttamente spermiogramma se non glielo hanno detto.
http://www.giorgiocavallini.altervista.org/contenuto/spermiogramma.htm
Lasci perdere quella cisti.
[#23] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Caro Lettore,
influenza o no, lo spermiogramma ha delle variazioni fisiologiche per cui è necessario eseguire molteplici spermiogrammi per avere un quadro attendibile.

Prima di trattare bisogna individuare le cause.

Asportare la cisti (max se piccola) non l'aiuterebbe come correttamente segnalato dal collega Cavallini.

Completi con l'ecografia scrotale associata ad ecocolordoppler.

Cordiali saluti