vista  
 
Utente 416XXX
Buongiorno,
questa mattina ho iniziato ad avvertire un fastidio all'occhio sinistro mentre indossavo le lenti a contatto. Purtroppo non avevo con me il liquido disinfettante, e dato che non potevo lasciare il posto di lavoro, per più volte ho sciacquato la lente sotto l'acqua e poi l'ho rimessa. Verso meta pomeriggio ho iniziato ad avvertire un'appannamento della vista. Quando sono rientrata in hotel (mi trovo all'estero per lavoro) ho tolto subito le lenti ma purtroppo la vista è rimasta annebbiata. Sono molto agitata per questo dato che in tanti anni che porto le lenti una cosa del genere non mi era mai successa prima. In serata sono cosa dalla guardia medica. Il medico che mi ha visitata non ha rilevato alcuna lesione, mi ha solo detto che l'occhio sembra irritato. Ho molta paura di aver compromesso la vista. Vi chiedo cortesemente di darmi un vostro parere medico dato che sono letteralmente disperata. Sono lontano da casa, non so come comportarmi.
Vi ringrazio molto!
[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno
28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
purtroppo le lentine a contatto anche dopo anni di corretto utilizzo, possono essere fonti di infezioni o irritazioni.
se proprio non può farne a meno, preferisca le giornaliere e non le mensili o le quindicinali. queste sono più igieniche e non sono foriere di infezioni.
potrebbe essersi abrasa un pò la cornea e nel giro di qualche giorno rimediarsi come potrebbe essersi infettata. eviti le lentine, abbondi di lacrime artificiali.
consideri che esistono dei trattamenti laser non invasivi per la correzione definitiva del difetto.