ernia  
 
Utente 402XXX
Salve, sono un ragazzo di 23 anni ed il 22 marzo 2017,mi sono operato ad un ernia inguinale dx.per ora intervento e post operatorio perfetto,senza nessuna complicanza o dolori anomali.
Nel ultimo controllo,per la levatura dei punti ho chiesto informazioni sulla ripresa dell'attività fisica ed il dottore mi ha detto indicativamente di riprenderla gradualmente dal 24 aprile.
Purtroppo non posso contattare il mio medico curante per chiedere informazioni e vorrei sapere,avendo appena avuto un intervento a dx e avendo una punta sempre di ernia inguinale a sx,a chi potrei rivolgermi per sapere quali esercizi sono consigliati e quali meno per rinforzare la parete addominale?ad un fisioterapista,un personal trainer.....?perché temo che alcuni esercizi mi portino a sforzare troppo la zona di sx peggiorando la situazione invece di migliorarla.
Grazie in anticipo a tutti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
le consiglio di contattare il chirurgo che l'ha operata.
Non servono esercizi per rinforzare la parete addominale, nè suggeriti dal fisioterapista nè dal personal trainer: serve che il chirurgo valuti se l'intervento è perfettamente riuscito e se la tecnica operatoria usata abbia chiuso definitivamente la porta erniaria.
Mi chiedo perchè, avendo anche una "punta di ernia" dal lato opposto, non abbia proceduto alla plastica della stessa che prima o poi dovrà sottoporre a intervento chirurgico. Specie se fa attività fisica.
Mi faccia sapere se vorrà.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.