edema  
 
Utente 447XXX
Buongiorno venerdi scorso 28 aprile sono stata sottoposta ad un intervento di implantologia per protesi toronto con inserimenti di 4 impianti a carico immediato e avulsione di 2 monconi fratturati di mini impianti precedenti. Intervento eseguito in anestesia cosciente con anestesista e con anestesia locale parecchie iniezioni
Dopo l'intervento eseguito venerdi pomeriggio il mento e il labbro inferiore di destra sono ancora insensibili con parestesia. Sono tornata sabato pomeriggio dal mio dentista e dice che e'una parestesia da edema e che dovrebbe degradare nel giro di settimane e nel frattempo mi ha fissato la protesi Toronto dice di non assumere nulla
Io sto prendendo terapia antibiotca come prescritto e solo il primo giorno tachipirina perchè non posso prendere antinfiammatori
Io sono molto preoccupato perchè ad oggi domenica la situazione non è migliorata. Non vorrei ci fosse una lesione a l nervo alveolare anche se il mio dentista lo ha escluso. Grazie cosa devo fare?
[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Bisogna che attenda il recupero pieno della sensibilità .I rischi di anestesia/lesione del NAI sono spesso legati ad interventi sulla mandibola.
Per prevenirli occorre uno studio accurato pre operatorio con una TC CONE BEAM.
Probabilmente avrà una NEUROAPRASSIA del NAI, legata ad edema,ischemia,e/o compressione nervosa, ed il recupero in genere è spontaneo entro 1-2 mesi senza terapia.
Se ciò non avvenisse potremmo ipotizzare una ASSONOTMESI,il cui recupero avviene in tempi più lunghi.
Si chiarisca bene con chi l'ha operata,presupponendo che ella sia stata informata dei rischi operatori ed abbia dato per iscritto il consenso.
Ci tenga comunque informati.
Buona Domenica
[#2] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
Grazie per la puntuale risposta. La tac era stata eseguita e io ho firmato il consenso. Quondi secondo Lei c'è una compressione del NAI, ma il mio medico avrebbe dovuto fare una panoramica di controllo ieri? Quindi io devo aspettare e non fare nusdun trattamento? Grazie
[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni
28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Anche se ci fosse la lesione il fatto che sia domenica o il primo maggio non deve dare preoccupazioni. Lei è stata informata di tutto e di tutte le deve solo attendere, se tra qualche settimana la parestesia è ancora presente si rivaluterà il tutto.
[#4] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
Va bene grazie cercherò di stare tranquilla anche se la sensazione che provo non è per niente piacevole e' come se avessi ancora l'anestesia del post intervento e poi mi sta uscendo ematoma.
Vedremo come andrà nei prossimi giorni.
Buon primo maggio
[#5] dopo  
Dr. Diego Ruffoni
28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Sono interventi di una certa invasività, l'ematoma fa parte delle complicanze, deve avere tanta pazienza.
[#6] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
Grazie cercherò di averne, ma l'ematoma non mi preoccupa tanto, ero stata avvisata è la paretesia che mi fa paura.
Scusi ma io sono un po' ansiosa