Utente 467XXX
Buonasera dottori, esattamente 3 settimane fa mi sono sottoposta all'estrazione del dente 48, dalla panoramica risultava un iniziale pericoronite infatti una settimana prima dell'estrazione mi hanno dato da prendere il klacid da 250 ogni 12 ore.
L'estrazione è durata 1 ora in quanto le radici erano ben ancorate mi hanno diviso il dente e segato un po l'osso,5 punti di sutura CURA KLACID da 250 e brufen da 600 ogni 12 ore,in seguito mi sono gonfiata ma il giorno dopo ero gonfissima e il giorno ancora dopo un mostro mi sono recata di nuovo all'ospedale dove mi avevano eseguito l'estrazione e mi hanno detto che avevo un ascesso.
Mi hanno ricambiato cura Klacid da 500 ogni 12 ore per 6 giorni e Bentelan due pastiglie da 1mg a colazione e due pastiglie a cena per 3 giorni e i successi 3 giorni ho scalato con le dosi.
Una settimana dopo torno ero notevolmente sgonfiata rispetto l'inizio ma ero sempre un pochino gonfia e avevo ancora una palla dura sulla gengiva, mi hanno comunque tolto i punti dicendomi che sarei sgonfiata e che dovevo fare gli sciacqui con l'acqua ossigenata.
Torno la settimana successiva per l'ultimo controllo, ancora leggermente sgonfia ma sempre un po gonfia e ancora con la palla dura sulla gengiva, in più nella gengiva c'era un buco dove con la luce del cellulare io vedevo della roba gialla che sembrava pus mi hanno detto che con l'operazione che ho avuto devo avere pazienza sgonfierà e che dentro il buco c'era un po di cibo e basta e mi ha detto che era fibrina ( che non so cosa sia) mi hanno fatto gli sciacqui con acqua ossigenata nel buco e mi hanno congedata.
Ora dopo 3 settimane io non vedo miglioramenti sempre un po gonfia e con la palla dura sulla gengiva non ho male ma se la tocco avverto fastidio, sono un po preoccupata non so è normale essere ancora cosi dopo 3 settimane.
Grazie per l'attenzione saluti

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, il cortisone rallenta l'edema ma rallenta anche la guarigione; in tre settimane possiamo avere un miglioramento ma per la guarigione completa occorrono mesi. Purtroppo deve pazientare, se ci fosse stato qualche dubbio avrebbero eseguito una RX di controllo.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 467XXX

Grazie mille per la risposta dottore allora cercherò di essere paziente e aspettare la guarigione
Saluti