Utente 178XXX
Gentili dottori,
sono una donna di 29 anni e qualche giorno fa mi sono svegliata di notte a causa di un prurito facciale sul lato sinistro. dove era presente un grosso edema. La mattina successiva il prurito era scomparso ma l'edema ancora presente. Il medico mi ha somministrato solo deltacortene, (ma era indeciso se associarci anche antibiotici vista presunta sinusite). Dopo due giorni l'edema si è ridotto ma ancora presente.
Aggiungo che mi è già capitato di un episodio simile ma di ridottisima entità a cui non ho dato peso e si è risolto da solo.

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, estenderei l'indagine alla Ghiandola Parotide, richiedendo un'ecografia.
L'ipertrofia Parotidea ricorrente giustificherebbe il quadro descritto.
Le suggerisco di estendere la descrizione del suo caso anche ad altri sintomi spesso presenti : cefalea, cervicalgia, otalgia, vertigini, e di leggere l'articolo linkato qui sotto.
Cordiali saluti ed auguri.

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1217-parotite-ricorrente-calcoli-salivari-colpa-denti.html
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com