dita  
 
Utente 410XXX
Buongiorno,
Scrivo perché ho un problema da molti anni. ricordo già da quando ero alle scuole medie di aver avuto una frequente sgradevole sensazione credo alle articolazioni, specialmente a quelle delle dita delle mani, ma piu in generale anche a quelle dei piedi, alle spalle, ginocchia. È come se queste siano intorpidite, mi tirassero o qualcosa del genere, difficile da descrivere, che mi costringe a muoverle, scrocchiarle e a fare movimenti a scatti. È molto a periodi, ma certe volte, come in questi ultimi mesi, è molto frequente, quasi continua. Mi visitò un ortopedico 8 o 9 anni fa, dicendo che erano fastidi dati dalla crescita. Ora tuttavia, a 21 anni, sono preoccupato, anche per un aumento di frequenza di questo sintomo.
Premetto che sono in cura da uno psicoterapeuta per un disturbo d'ansia generalizzato e leggera depressione.
Cosa potrebbe essere? Quali consigli potreste darmi? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Buongiorno,
se i dolori alle piccole articolazioni (mani e piedi) sono insorti spontaneamente, senza traumi precedenti, le consiglio degli esami ematici reumatologici.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la risposta. Sono abbastanza preoccupato: potrebbe essere qualcosa di grave? Potrebbe magari essere dovuto a stress o stati ansiosi, visto anche la discontinuità dei sintomi?
Ne parlerò anche con il mio medico di base
[#3] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Potrebbe darsi che lo stress psico-fisico incrementi i suoi dolori alle articolazioni.
Stia tranquillo, ne parli anche con il suo medico e ci tenga aggiornati.
[#4] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio!