Utente 446XXX
Salve dottori vorrei un vostro parere.
Ho 19 anni e da quando avevo 13 anni sono soggetta a palpitazioni improvvise che durano dai 10 ai 15 minuti.
La prima volta che mi sono venute mia mamma stava subendo un intervento ed ero preoccupata , ma sono comunque stata portata in ospedale.. ecocardio ed elettrocardiogramma hanno dato esito negativo. Queste palpitazioni mi vengono in momenti a cui non sono posta sotto sforzo, ad esempio noto che mi vengono spesso quando compio dei gesti che sono normali, mi siedo su un divano con troppa euforia ad esempio, o salgo un semplice scalino con troppa euforia o faccio un semplice salto. Queste palpitazioni durano meno di 20 minuti e in tutto ciò io resto sempre cosciente, mi tremano le mani e talvolta capita che per qualche secondo abbia come la sensazione di non sentirci bene ed avere capogiro. Ultimo ecocardio fatto la settimana scorsa, esito negativo. Mi si ripresentano a distanza anche di mesi, oggi ad esempio mi sono rivenute ,ma sono durate proprio due secondi, ho solo avuto una sensazione di calore nel corpo e l'ultima volta mi sono venute a inizio gennaio. Cordiali saluti, grazie della risposta

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
deve programmare un Holter ECG/24 h e durante la registrazione fare tutto quello che le scatena le sue palpitazioni.
Solo così potremo vedere, registrandole, di che cosa si tratta.
Faccia sapere se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 446XXX

Iscritto dal 2017
Dottore forse non mi sono spiegata.. Non mi capitano di continuo ma solo saltuariamente e non so cosa li scateni! Perché mi vengono in momento diversi, quindi se lo facessi ora mentre salto non mi si presenterebbero! Non so se sono chiara. Il mio dottore mi ha detto che si tratta di stress/emozioni forti per ora è un periodi di esami, purtroppo! Grazie sempre.